Municipio 7, Salinari (F.I.): “Rientro in presenza ma scuole al freddo e nel degrado”

Municipio 7, Salinari (F.I.): “Rientro in presenza ma scuole al freddo e nel degrado”
MI-LORENTEGGIO.COM. INTERNO

Ambienti ancora più freddi.

Ricordo lo slogan della campagna elettorale del Sindaco Sala: la città a 15 minuti, un’opportunità per tutti.

Una farsa – conclude Salinari – non trova riscontro con la realtà perché la manutenzione delle nostre scuole non viene garantita e gli studenti devono subire disagi a causa delle basse temperature negli ambienti scolastici.

Le aule gelate sembrano non essere più l’eccezione, ma quasi la normalità, specie quest’anno”

Bisogna, inoltre, considerare la necessità di garantire un costante ricambio dell’aria nelle aule per evitare la circolazione del virus. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Su altri giornali

Il problema sono i contagi fuori e non a scuola: urge vaccinare gli studenti, prima di farli rientrare in classe.” E’ un gravissimo errore aver deciso di riaprire le scuole senza aver prima atteso di vaccinare il più possibile bambini e ragazzi. (Sardegna Reporter)

Ad oggi, secondo i dati diffusi, si è registrato un allarmante e quotidiano incremento dei cittadini risultati positivi al Covid-19, con una preoccupante saturazione dei posti disponibili presso le strutture sanitarie; anche con riferimento al numero dei vaccinati. (Sicilianews24)

“L’ordinanza deriva dal principale obiettivo di garantire il rientro a scuola in presenza e in condizioni di adeguata sicurezza”, ha speigato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. A questo, inoltre, non corrisponde la concreta possibilità di effettuare gratuitamente i test antigenici rapidi per la popolazione scolastica, anche alla prima comparsa dei sintomi. (Sicilia News)

Sindaci chiudono le scuole in Sicilia, l’elenco dei Comuni

"L'ordinanza deriva dal principale obiettivo di garantire il rientro a scuola in presenza e in condizioni di adeguata sicurezza", ha detto Orlando. (La Nuova Sardegna)

Milano, 12 gen. (LaPresse) – Servizi educativi e gli istituti scolastici del Comune di Palermo, di ogni ordine e grado, pubblici e privati, resteranno chiusi fino a domenica 16 gennaio 2022. (LaPresse)

«Dalle 15 di oggi fino a pochi minuti fa si è svolta una riunione con altri 200 sindaci della Sicilia». In provincia di Caltanissetta i sindaci seguono un’unica linea: ecco il post pubblicato su Facebook:. (INFORMA SICILIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr