Riaperture, aprile mese chiave. Ristoranti, palestre, cinema: le regole (e cosa cambia dal 20)

Riaperture, aprile mese chiave. Ristoranti, palestre, cinema: le regole (e cosa cambia dal 20)
ilmattino.it INTERNO

Da oggi l'Italia torna a colori.

In realtà continueranno a non farlo "solo" fino alla prossima rivalutazione dei dati del monitoraggio che dovrebbe arrivare entro il 20 del mese di aprile (smentite per ora.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Non del tutto però, con l'ultimo decreto infatti, fino al 30 aprile le zone gialle di fatto non esistono.

Le restrizioni pasquali con cui è stato imposto all'intera Penisola il rosso, hanno infatti lasciato il posto alle regole "classiche". (ilmattino.it)

Ne parlano anche altri media

Le restrizioni pasquali con cui è stato imposto all'intera Penisola il rosso, hanno infatti lasciato il posto alle regole "classiche". Dopo le scuole (che sono ripartite già anche in zona rossa fino alla prima media) a sperare sono soprattutto bar e ristoranti. (ilmessaggero.it)

C'è una data: quella del 20 aprile. Le perdite, solo a Parma, sono di svariati milioni di euro, con tanti professionisti del settore disoccupati (ParmaToday)

Proprio nella settimana dal 20 aprile, se i numeri del contagio lo consentiranno, potrebbe essere presa in considerazione l’ipotesi di riaprire i bar e i ristoranti a pranzo - come in zona gialla, cancellata sino al 30 aprile - ma anche di cinema, teatri e palestre, oltre che dei parrucchieri in zona rossa. (GenovaToday)

Covid, verso "nuova zona gialla" a metà aprile: spunta la data per bar, ristoranti, barbieri e palestre

Le attività che potrebbero riaprire, anche in zona rossa, sono diverse: a partire dal prossimo 20 aprile si valuteranno le riaperture di bar, ristoranti, cinema, teatri, ma anche saloni di bellezza, centri estetici e poi palestre e piscine. (Altranotizia)

Bar e ristoranti restano chiusi: possibile solo l'asporto, fino alle 18, e la consegna a domicilio, fino alle 22 e solo per i ristoranti (in caso di ripristino delle zone gialle, bar e ristoranti potrebbero riaprire a pranzo). (Il Messaggero Veneto)

Baristi, ristoratori , barbieri e gestori di palestre scalpitano: vogliono sapere come e quando potranno tornare in attività dopo un autunno e un inverno rigidissimi, contrassegnati da lockdown e zone rosse. (Teleclubitalia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr