Cremona è sempre più digitale - La Provincia

Cremona è sempre più digitale - La Provincia
La Provincia di Cremona e Crema INTERNO

Ma la cosa più importante che dobbiamo fare adesso è aiutare i cittadini ad usare questi numerosi servizi digitali

Cremona si piazza fra i primi 10 capoluoghi d’Italia per tre degli otto indici settoriali che contribuiscono a costruire l’indicatore complessivo.

Cremona è fra le città più digitali d’Italia confermando anche nel 2021 il 18° posto ottenuto nel 2020 nella classifica ICity Rank che misura il livello di trasformazione in questo campo dei 107 capoluoghi di provincia italiani. (La Provincia di Cremona e Crema)

Se ne è parlato anche su altre testate

In particolare, il capoluogo pugliese "eccelle soprattutto nell’apertura e nei servizi online". Sono città che possono diventare ‘piattaforma’, creando le condizioni per lo sviluppo economico e sociale dei loro territori grazie al digitale (BariToday)

E al 20° nella classifica generale, c’è Bari, che eccelle soprattutto nell’apertura e nei servizi online. Milano è seconda con un punteggio di 878, evidenziando punti di forza in particolare negli open data, nei servizi online, e nell’indice di “apertura”. (BlogSicilia.it)

Sull’Isola seguono quindi Ragusa (77°), Siracusa (83°), Caltanissetta (88°), Trapani (99°), Agrigento (103°) e fanalino di coda nazionale Enna, che chiude la classifica al 107° posto Ragusa - Enna è la città meno digitale d'Italia. (RagusaNews)

Palermo scala una posizione nella classifica delle Città digitali: "Risultato importante"

“La nostra città guadagna 4 posizioni rispetto al 2019 e conquista anche il 3° posto per l’implementazione della rete wifi pubblica e l’8° posto tra i Comuni più presenti sui social, affermandosi in entrambi i casi come unica realtà di sud e isole tra le prime dieci. (Casteddu Online)

Le realtà più innovative vanno messe in condizione di sfruttare al massimo le loro capacità, mentre le più statiche dovranno essere sostenute per riattivarne le capacità di innovazione” (Chietitoday)

Palermo scala una posizione nella "ICity Rank 2021", la classifica nazionali delle città digitali: dal 13esimo posto del 2020 passa al 12esimo di quest'anno. Un importante risultato, ottenuto grazie al grande lavoro della Sispi e dell'ufficio Innovazione, che ci consente di alzare ancora di più l'asticella per puntare ad una digitalizzazione ancora più estesa e che semplifichi l'accesso ai cittadini" (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr