Kawasaki Versys 650 2022, di bene in meglio

Kawasaki Versys 650 2022, di bene in meglio
Red-Live SCIENZA E TECNOLOGIA

Dopo il nuovo vestito e la dotazione più ricca la Kawasaki Versys 650 accoglie anche il controllo di trazione KTRC.

Accessori. Ad Akashi hanno deciso di ampliare anche la lista di accessori disponibili per la Kawasaki Versys 650

Devono aver pensato questo ad Akashi quando hanno deciso di rinnovare la Kawasaki Versys 650.

In attesa di scoprire quale di queste moto avrà la meglio sulle altre, andiamo a scoprire la nuova media di Kawasaki che sarà esposta a EICMA 2021. (Red-Live)

Ne parlano anche altri media

L'altezza della sella è di 820 mm con un'opzione di sella ribassata a 800 mm come accessorio. Cuore pulsante della sport-retrò è una versione aggiornata del bicilindrico parallelo da 649 cc di Kawasaki raffreddato a liquido e già impiegato su Z650 e Ninja 650. (La Gazzetta dello Sport)

Non è stata avvertita la necessità di stravolgere un progetto che negli anni - la prima Versys 650 risale al 2007 - ha ricevuto tantissimi consensi, in questo caso parliamo infatti di una serie di modifiche che hanno avuto l'obiettivo di rendere la Versys ancora più. (Moto.it)

La casa di Akashi ha deciso oggi di fare un ulteriore passo avanti,con l’aggiunta di nuovi dispositivi elettronici, per la maggior parte rivolti alla sicurezza.Il fiore all’occhiello è l’introduzione del(Advanced Rider Assistance System) basato sul radar Bosch, che rileva le situazioni di pericolo, adegua le condizioni di marcia e avverte il conducente. (inSella)

Kawasaki Versys 650: salto di qualità nel 2022 - Video

Un significativo plus in termini di sicurezza di guida Tra le novità a bordo spicca sicuramente il controllo di trazione, forse una delle mancanze più evidenti sul modello uscente. (InMoto)

Anche RS. Per chi vuole esagerare, la casa giapponese propone una seconda versione ancora più speciale, la Z900RS SE “Yellow Ball”: le caratteristiche sono le medesime, ma la colorazione si richiama all’originale ”Super Four” della gloriosa Z1 del 1972 La moto resta la stessa, ma viene arricchita da componentistica di livello elevatissimo che ne migliora le doti di guida e il feeling trasmesso al pilota. (inSella)

Come di consueto saranno presenti le varie versioni pre-equipaggiate con una gamma di accessori originali Kawasaki; quindi, oltre alle già conosciute versioni Tourer Plus e Grand Tourer quest’anno saranno introdotte le versioni Urban e Tourer di Versys 650. (Motociclismo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr