Un profilo Facebook col nome Salvatore Di Somma dà dello «scemo» a Mandorlini e si scatena il putiferio. Avellino-Padova: vigilia incandescente

Un profilo Facebook col nome Salvatore Di Somma dà dello «scemo» a Mandorlini e si scatena il putiferio. Avellino-Padova: vigilia incandescente
Orticalab SPORT

Ad esacerbare di più gli animi ci ha pensato qualcuno che su Facebook si firma Salvatore Di Somma e che come immagine di profilo ha proprio la foto del diesse nonché bandiera storica biancoverde.

Le parole del sig. Di Somma, al contrario, potrebbero esacerbare gli animi e preparare il terreno per un incontro di calcio che con il fair play rischia di avere poco a che fare»

La Società biancoscudata in questi giorni si è spesa affinché la semifinale playoff si svolgesse in un clima il più possibile disteso e di collaborazione. (Orticalab)

La notizia riportata su altri media

Ci mancava solo che si infilasse anche uno dei massimi dirigenti dell’Avellino come il direttore sportivo Salvatore Di Somma, 73 anni, ex calciatore in Serie A negli anni ‘80. Di Somma, ieri, non ha trovato di meglio da fare che commentare su facebook un articolo che riportava le dichiarazioni di mister Mandorlini (Il Mattino di Padova)

La cosa più assurda è stata quella di mandare i nostri calciatori in tribuna assieme ai tifosi del Padova che hanno offeso e minacciato i nostri tesserati. Siamo dei signori e siamo i primi a voler stemperare la tensione, avranno un’accoglienza splendida al Partenio come accaduto a tutte le nostre avversarie (Padova Sport)

Uno sgarbo in campo di quarant'anni fa torna d'attualità. Chissà se, alla fine di tutto, i due si daranno la mano, mettendo definitivamente da parte i vecchi rancori (Padova Sport)

Nota del Padova: "Sdegno e preoccupazione per parole DS Avellino"

L’Us Avellino ci tiene a stemperare le tensioni di questa vigilia invitando però tutti, sia dall’una che dall’altra parte, a distendere il clima Il direttore ha commentato, utilizzando un termine forte, sotto un articolo che riportava le dichiarazioni di Mandorlini in conferenza stampa. (AvellinoToday)

Il tutto alimentato dalla sua conferenza pre gara di ritorno avuta nelle scorse ore, dove ha parlato di provocazioni, gomitate in faccia da parte dei biancoverdi. Dopo essersi affrontate sul terreno di gioco, infatti, i due club si sono dati “battaglia” anche al di fuori. (ilCiriaco.it)

La Società biancoscudata in questi giorni si è spesa affinché la semifinale playoff si svolgesse in un clima il più possibile disteso e di collaborazione. Il Calcio Padova esprime sdegno e preoccupazione per le parole del Direttore Sportivo dell’US Avellino Salvatore Di Somma che, stando a quanto riportato da alcuni organi di informazione, sui social network si sarebbe rivolto con toni offensivi nei confronti del tecnico biancoscudato Andrea Mandorlini (Tutto Lega Pro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr