Primo trapianto con cuore di maiale geneticamente modificato su un 57enne: sta bene

Primo trapianto con cuore di maiale geneticamente modificato su un 57enne: sta bene
Gazzetta del Sud SALUTE

Trapianto animale-uomo: paziente, "salto nel buio" per vivere. «O morire o fare questo trapianto.

Primo trapianto di successo del cuore di un maiale geneticamente modificato su un uomo.

Poichè l’organo trapiantato è autologo - cioè composto dalle cellule del paziente - il paziente non dovrebbe assumere farmaci immunosoppressivi potenzialmente dannosi

I suini riducono il rischio della trasmissione di virus. (Gazzetta del Sud)

Ne parlano anche altri media

Durante le settimane precedenti il trapianto, non era cosciente ed era collegato a macchinari che lo tenevano in vita. David Bennet, 57 anni, è oggi il primo uomo al mondo a cui è stato impiantato un cuore animale. (Il Riformista)

MeteoWeb. Ha fatto molto scalpore la notizia del trapianto di un cuore di maiale, geneticamente modificato, ad un uomo. Io voglio vivere, e’ un salto nel buio, ma e’ la mia ultima scelta”, ha detto l’uomo a poche ore dal trapianto. (MeteoWeb)

L'altro problema riguarda le dimensioni e la funzionalità del nuovo cuore. Il cuore è stato preparato dall'azienda biotech Revivicor, di Blacksburg (in Virginia), che ha modificato una decina di geni per eliminare il rigetto iperacuto. (Focus)

Cuore di maiale trapiantato in un uomo, il paziente: “è un salto nel buio, la mia ultima scelta”

Bennett è ancora attaccato alla macchina che lo teneva in vita prima dell'operazione e la sua prognosi è incerta. ITÀ. USA - Primo trapianto su un uomo del cuore di un maiale geneticamente modificato. (Napoli Magazine)

Prima dell'operazione le sue condizioni erano disperate, tanto da convincere i medici che un trapianto di cuore tradizionale avrebbe avuto pochissime chance di successo. Un salto nel vuoto, che il paziente ha deciso di fare nella speranza di riprendersi (ilGiornale.it)

– Primo trapianto di successo del cuore di un maiale geneticamente modificato su un uomo. Il nuovo organo “crea il battito, crea la pressione, è il suo cuore”, ha detto il dr. Bartley Griffith, direttore del programma di trapianti del centro medico, autore dell’intervento. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr