Cagliari, in 200 in piazzale Trento per invocare le riaperture nell'Isola: "Ma Solinas non ci ha risposto, siamo delusi"

Cagliari, in 200 in piazzale Trento per invocare le riaperture nell'Isola: Ma Solinas non ci ha risposto, siamo delusi
Casteddu Online INTERNO

Sono stati poco più di duecento a manifestare, in piazzale Trento a Cagliari, per chiedere di poter riaprire le loro attività.

“Uniti si vince”, questo lo slogan del terzo appuntamento organizzato da Fabio Macciò, dopo quelli di piazza Garibaldi e piazza dei Centomila.

Non volevamo disunire ma fargli una sorta di assist per tentare di avvicinare il popolo delle magliette bianche con la politica

Delusione e rabbia per le mancate risposte , da parte del presidente Christian Solinas, a una lista “di 15 domande” spedite da Carlo Macciò. (Casteddu Online)

Ne parlano anche altre testate

Domenica 27 dicembre l’Isola parteciperà al “Vaccine day” a 180. operatori sanitari saranno somministrate le prime dosi del siero. Pfizer. – CAGLIARI, 22 DIC – Continua a calare la curva dei. contagi da coronavirus in Sardegna, ma resta alto il numero. (euronews Italiano)

Sono invece 371 (+1) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre resta invariato il numero dei pazienti (49) in terapia intensiva. (vistanet)

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 124 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.193.791 tamponi, per un incremento complessivo di 3.468 test rispetto al dato precedente. (SassariNotizie.com)

ANSA-IL-PUNTO/COVID: risale la curva dei contagi in Sardegna

Mi piace: Mi piace Caricamento Sono 362 (-9) le persone attualmente ricoverate in reparti non intensivi, mentre resta invariato il numero dei pazienti (49) in terapia intensiva. (SardegnaDies)

Le persone in isolamento domiciliare sono 16.556 e i guariti sono complessivamente 36.328 (+298). Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 184 nuovi casi. (YouTG.net)

Situazione in. peggioramento anche per i casi attualmente positivi per 100.000. abitanti: sono 968. Tra le vittime c‘è anche il primo infermiere sardo, Gigi Lobina,. 57 anni, era ricoverato all’ospedale Santissima Trinità, il. (euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr