Morte Maradona: ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta

Morte Maradona: ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta
Tutto Napoli SPORT

- BUENOS AIRES, 23 FEB - Ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona.

Sempre secondo chi indaga, Forlini e Perroni avrebbero indotto l'infermiera Dahiana Madrid (anche lei indagata) a dichiarare il falso nel primo interrogatorio, quando la donna affermò che fu Maradona a rifiutare le visite, necessarie a rilevare i parametri vitali.

In un secondo momento la Madrid confessò invece di non essere stata presente il 25 novembre, quando avvenne il decesso dell'ex capitano del Napoli

Si tratta di Nancy Forlini, dirigente della compagnia assicurativa che si occupava della copertura delle spese mediche e cliniche dell'ex 'Pibe de Oro', e Mariano Perroni, impiegato della Medidom, società di impiego interinale che gestiva il personale all'interno dell'abitazione dell'ex fuoriclasse. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altri media

Ci sono due nuovi indagati nell'inchiesta sulla morte di Diego Armando Maradona. Sempre secondo chi indaga, Forlini e Perroni avrebbero indotto l'infermiera Dahiana Madrid (anche lei indagata) a dichiarare il falso nel primo interrogatorio, quando la donna affermò che fu Maradona a rifiutare le visite, necessarie a rilevare i parametri vitali. (Il Mattino)

Di questi, Diaz è uno degli specialisti che in diverse occasioni ha avuto la possibilità di visitare Diego negli ultimi due mesi di vita Ci sono altri due nuovi indagati per la morte di Diego Armando Maradona, avvenuta nella sua casa di Tigre, in Argentina, il 25 novembre scorso. (Corriere della Sera)

Secondo Calemme “Il Napoli ha tutte le carte in regola per ribaltare il verdetto in Europa League. “Il Napoli è in difficoltà – ha detto Calemme a Radio Crc – lo è pure il Granada. (Tutto Napoli)

Lazio, Ibrahimovic, Gresini e Maradona: le ultimissime

Mario Baudry, l'avvocato di uno dei figli del Pibe de Oro, ha nuovamente accusato i medici, in particolare Leopoldo Luque, per la morte del Diez. Si continua a indagare sulla morte di Diego Armando Maradona, l'avvocato di uno dei figli del Pibea ha nuovamente ha accusato Leopoldo Luque. (AreaNapoli.it)

LEGGI ANCHE Il Napoli celebra Maradona: 40 anni fa il debutto col Boca. Con la collaborazione del marchio NR - Nicola Raccuglia, la storica azienda che negli anni '80 aveva sponsorizzato alcune tra le più importanti squadre italiane restando nell'immaginario dei tifosi del Napoli per aver prodotto le due maglie scudettate '87 e '90, RB e Escape Vision - progetto nato nel 2020 sulla urban culture - hanno portato avanti la riedizione di alcune storiche maglie azzurre che sono andate subito a ruba sul sito web di Classic Soccer Jerseys nei pezzi prodotti. (Il Mattino)

Tre giorni in Liguria e due giorni a Milanello: è come Zlatan Ibrahimovic concilierà le ospitate a Sanremo con allenamenti e partite del Milan. Altri indagati nella morte di Maradona. Claudio Lotito ha promesso il premio qualificazione alla Lazio in casi di passaggio ai quarti di finale di Champions League. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr