Covid, De Luca al Governo: "Controlli e multe fino a mille euro per i non vaccinati"

Covid, De Luca al Governo: Controlli e multe fino a mille euro per i non vaccinati
Avlive INTERNO

Senza controlli costanti e efficaci, si rischia di vanificare ogni sforzo e di registrare nelle prossime settimane una grave espansione del contagio con la inevitabile chiusura delle attività.

Condividi. Covid, De Luca al Governo: "Controlli e multe fino a mille euro per i non vaccinati". "Nel corso dell'incontro di oggi con il Governo abbiamo confermato la piena condivisione delle misure anti Covid che puntano a contrastare il diffondersi del contagio. (Avlive)

Ne parlano anche altre fonti

Ecco le principali dichiarazioni di De Luca: “Nel corso dell’incontro di oggi con il Governo abbiamo confermato la piena condivisione delle misure anti Covid che puntano a contrastare il diffondersi del contagio. (Vesuvius.it)

Occorre separare nettamente la posizione di chi si è vaccinato da chi non lo ha fatto e da chi non intende vaccinarsi. (Prima Tivvù)

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania. Quanto accaduto in Austria sia d’insegnamento (http://www.expartibus.it/)

MISURE ANTICOVID, DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE DE LUCA

Tramandiamo ai posteri coloro che meritano essere ricordati. di Franco Falco e Autori vari. Ambiente Cultura Legalità XIX edizione. È in preparazione il 14° volume della collana del libro Chi è? (Dea Notizie)

Occorre separare nettamente la posizione di chi si è vaccinato da chi non lo ha fatto e da chi non intende vaccinarsi. – Il numero di contagiati da Covid-19 continua ad aumentare e desta preoccupazione soprattutto in relazione alle possibile implicazione di futuri provvedimenti sul versante economico. (Minformo)

Ma occorre anche e soprattutto evitare di vanificare l’effetto di tali misure; quindi abbiamo chiesto che venga predisposto contestualmente un piano straordinario di controlli da parte delle forze dell’ordine, per garantire la piena osservanza delle disposizioni di legge, prevedendo sanzioni fino a mille euro. (https://www.irpiniatimes.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr