Ordine d'arrivo MotoGP, GP Spagna 2021: Miller precede Bagnaia, 3° Morbidelli. Alla deriva Quartararo!

Ordine d'arrivo MotoGP, GP Spagna 2021: Miller precede Bagnaia, 3° Morbidelli. Alla deriva Quartararo!
OA Sport SPORT

Vittoria dell’australiano Jack Miller.

Completa la doppietta della Ducati la seconda posizione di Francesco Bagnaia, mentre è terzo Franco Morbidelli.

Quattordicesimo Danilo Petrucci, mentre sono fuori dalla zona punti Luca Marini, 16°, Valentino Rossi, 17°, e Lorenzo Savadori, 19°

Nel PRIMO pomeriggio italiano si è conclusa la gara della MotoGP: di seguito l’ordine d’arrivo.

Il Motomondiale 2021 è proseguito oggi, domenica 2 maggio, con il GP di Spagna, valido come quarta prova del calendario. (OA Sport)

Ne parlano anche altre testate

Bagnaia: “Sono molto contento…”. Il pilota di Torino oggi ha centrato il suo terzo podio stagionale, che vale la leadership del mondiale MotoGp. MotoGp 4 tappa, Valentino Rossi: “E’ stata una gara difficile…”. (SuperNews)

A punti poi c'è anche Danilo Petrucci, 14esimo con la KTM Tech3, mentre ne è subito fuori Luca Marini, 16esimo Nella seconda parte della gara poi ci ha regalato un bel duello tutto tricolore con Franco Morbidelli, che ha completato un podio a forti tinte tricolore. (Motorsport.com Italia)

Alla fine però ce l’ho fatta e ho vinto la mia prima gara con Ducati. Vestire questi colori è per me un sogno che si avvera ed ha un grande significato per me. (FormulaPassion.it)

MotoGP Jerez 2021, risultato gara: vince Miller. Classifica e calendario

Nella classifica del mondiale Bagnaia guida con 66 punti, 2 in più del francese della Yamaha Fabio Quartararo oggi solo 13° per via di un problema al braccio destro Nono posto per l'otto volte iridato Marc Marquez (Honda) che prosegue nel processo di recupero dopo il grave infortunio al braccio. (Adnkronos)

MotoGP Spagna, classifica piloti aggiornata: l'Italia s'è desta con Bagnaia Grande giornata per Ducati a Jerez: vittoria per Jack Miller, Pecco Bagnaia secondo in gara e in testa alla classifica piloti. (Motosprint.it)

Quarto il giapponesemiglior pilota Honda al traguardo e portacolori del team LCR, seguito dall’ufficiale Suzuki, autore di un’altra prova consistente con Aprilia. Il francese ha così chiuso tredicesimo, lasciando la strada aperta a Miller che è riuscito a dominare la scena con autorevolezza. (inSella)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr