Covid, due decessi in Trentino

Covid, due decessi in Trentino
TrentoToday INTERNO

Aumentano dell'8 per cento i ricoveri di pazienti covid nei reparti ordinari, del 7 per cento nelle terapie intensive

Il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari (Apss) torna a tingersi di nero: oggi, martedì 21 giugno, si contano due decessi da covid in Trentino.

Covid: nuovi sintomi, picco dell'ondata e stop all'isolamento. Un'impennata del 56 per cento dei casi positivi al covid è stata registrata nell'ultima settimana. (TrentoToday)

Ne parlano anche altri giornali

Il progetto “PERCORSI DI CURA” è stato guidato dal medico psichiatra, dal terapista della riabilitazione psichiatrica e dall’educatrice professionale. Foto: Gruppo di pazienti, familiari, professionisti del Centro Salute Mentale (Quotidiano di Ragusa)

Di sicuro, dopo le discutibili scelte per Ragusa Ibla i ragusani non hanno gradito questa nuova trovata dell’amministrazione per mettere le mani in tasca ai cittadini” Vicenda sulla quale interviene ora anche il segretario cittadino del Partito Democratico, Peppe Calabrese, che chiede all’amministrazione comunale di ripensarci. (Quotidiano di Ragusa)

Si tratta di un uomo di 84 anni di Comiso, vaccinato con 3 dosi, morto nell’area Covid dell’ospedale Guzzardi di Vittoria. (Quotidiano di Ragusa)

Zenga: «Radu? Un errore sì, ma che ha messo in luce la colpa di tutti!»

Covid in Trentino, nessun decesso e sono stati trovati 359 positivi. Sono stati trovati 5 positivi dall'analisi di 231 test molecolari; 354 i casi che sono stati trovati a fronte di 1.343 antigenici. (il Dolomiti)

E’ l’interrogativo che il capogruppo del Pd al Consiglio comunale, Mario Chiavola, pone all’assessore ai Lavori pubblici, Gianni Giuffrida. Una scelta inspiegabile anche perché adottata senza alcuna concertazione con gli operatori della zona e con i cittadini che abitano lì. (Quotidiano di Ragusa)

Un errore sì, ma che ha messo in luce la colpa di tutti!». L’Inter lo scorso anno ha perso lo scudetto anche per via del ko rimediato nel recupero con il Bologna. L’errore di Ionut Radu continua a tenere banco e Walter Zenga dice la sua. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr