Festa della Croce a Montemurlo, il ricordo della giovane scomparsa sul lavoro

Festa della Croce a Montemurlo, il ricordo della giovane scomparsa sul lavoro
Più informazioni:
gonews INTERNO

Prima di arrivare alla chiesa del Sacro Cuore, la Croce si è fermata al tabernacolo del Campo Santo sulla via Montalese, luogo del miracoloso ritrovamento, dopo il trafugamento del 1326.

La festa di oggi è della croce e nel mistero della croce si riassumono le sofferenze degli uomini di ogni tempo, ma quello della croce è anche un messaggio di speranza.

La Santa Croce rimarrà alla chiesa del Sacro Cuore fino a domenica 9 maggio quando sarà riportata alla Pieve di San Giovanni Decollato

Montemurlo oggi ha celebrato la festa patronale della Croce. (gonews)

Ne parlano anche altri media

Il vescovo Tardelli: « Nel 2021 non si può morire così sul lavoro». . Anche il vescovo di Pistoia Fausto Tardelli, che ha officiato la messa nella chiesa del Sacro Cuore e il parroco Don Gianni Gasperini hanno ricordato la giovane:« La Croce simbolo di speranza». (Met)

Il macchinario presso il quale è avvenuto l'incidente è stato posto sotto sequestro per consentire di effettuare tutti i necessari accertamenti. Il fatto si è verificato nella mattina di oggi, lunedì 3 maggio, in un'azienda di Montemurlo, nel pratese. (055firenze)

Nelle prossime ore saranno ascoltati nuovamente anche . Una operaia di 22 anni di una azienda tessile ha perso la vita dopo essere rimasta incastrata in un macchinario. (Zazoom Blog)

Montemurlo (Prato), incidente sul lavoro: muore intrappolata in un macchinario a 22 anni

Cgil, Cisl e Uil e Filctem, FemcaUiltecdi Prato: «Inconcepibile continuare a morire sul lavoro». «E’ inconcepibile continuare a morire sul lavoro La salute e la sicurezza sul lavoro vanno perseguite tramite una cultura della prevenzione che si crea, innanzitutto, con la formazione e l’informazione. (agenzia Impress)

Il sindaco Simone Calamai, profondamente scosso dall’accaduto, ha voluto ricordare l’operaia morta tragicamente: «È un dolore che colpisce tutta la comunità. La Santa Croce rimarrà alla chiesa del Sacro Cuore fino a domenica 9 maggio quando sarà riportata alla Pieve di San Giovanni Decollato (tvprato.it)

Possiamo davvero assumerci la responsabilità di una cospirazione, tanto è ingiusto e insopportabile morire di lavoro - ha dichiarato Barbara Orlandi - Il macchinario è stato posto sotto sequestro dalla magistratura, insieme all’area dove è avvenuta la tragedia. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr