Retroscena Perisic: “Stava per lasciare. L’Inter aveva scelto questo nome per sostituirlo”

Retroscena Perisic: “Stava per lasciare. L’Inter aveva scelto questo nome per sostituirlo”
fcinter1908 SPORT

Contro tanti pronostici, Ivan Perisic, dopo qualche mese di apprendistato, si è guadagnato un posto di rilievo nelle gerarchie di Antonio Conte. Contro tanti pronostici, Ivan Perisic, dopo qualche mese di apprendistato, si è guadagnato un posto di rilievo nelle gerarchie di Antonio Conte, tanto da sfilare il posto da titolare sulla fascia sinistra dell'Inter ad Ashley Young.

Il suo è uno dei volti principali della marcia scudetto interista. (fcinter1908)

Ne parlano anche altre fonti

La Repubblica: "Eriksen, Perisic e Handanovic, la svolta dell'Inter passa da loro". vedi letture. La Repubblica in edicola questa mattina dedica uno spazio ai nerazzurri con il titolo seguente: "Eriksen, Perisic e Handanovic, la svolta dell'Inter passa da loro". (TUTTO mercato WEB)

Sta diventando virale il video dell'aggressione vigliacca di sette tifosi interisti che in gruppo si sono scagliati contro un tifoso del Milan. Tifosi #Inter che prendono a calci e pugni un tifoso del #Milan dopo il #DerbyMilano. (Tutto Napoli)

C'è una data che ha segnato la svolta tattica del croato. Quel 30 gennaio come uno spartiacque: prima il croato creava 1,6 occasioni a gara, da allora si è arrampicato a 2,1 (fcinter1908)

GdS - Perisic impetuoso si è preso la fascia. Prime luci contro il Benevento, l'ultimo step con il Milan

Roberto Perrone, nel suo editoriale per il Corriere dello Sport, elogia una qualità dimostrata del tecnico nerazzurro. Fabio Alampi. Roberto Perrone, nel suo editoriale per il Corriere dello Sport, analizzando il primo posto conquistato dall'Inter elogia una qualità di Antonio Conte: "Quando raggiunge l’umiltà, Antonio Conte va in fuga. (fcinter1908)

Se la corsia di destra con Barella ed Hakimi era già un punto di forza dell’Inter di Antonio Conte, adesso il nuovo tandem sull’altro fronte composto da Eriksen e Perisic è diventato un’arma in più. (passioneinter.com)

Lontani i tempi in cui Conte parlava del croato come di un giocatore non adatto al suo modulo, né esterno a tutta fascia né attaccante. "Questo Perisic impetuoso nasce da un patto di sangue: come per Eriksen, il giocatore ha “capito” Conte, ma Conte ha “capito” il giocatore, abbandonando ogni prigione ideologica sul ruolo - sottolinea la Gazzetta dello Sport -. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr