Covid, Istat: Calano le nascite a 404mila, -30% in 12 anni

Covid, Istat: Calano le nascite a 404mila, -30% in 12 anni
LaPresse SCIENZA E TECNOLOGIA

È quanto emerge dal report Istat sugli indicatori demografici del 2020.

Nel volgere di 12 anni si è passati da un picco relativo di 577mila nati agli attuali 404mila, ben il 30% in meno.

(LaPresse) – Il 2020 segna l’ennesima riduzione delle nascite che sembra non aver fine.

In calo anche il tasso di fecondità totale sceso lo scorso anno a 1,24 figli per donna da 1,27 del 2019 (era 1,40 nel 2008): si tratta, precisa l’Istat, del dato più basso dal 2003

(LaPresse)

Su altre fonti

.E qui si fermerà, dato che non è previsto che venga rilasciato l'aggiornamento né alla MIUI 13 né ad Android 11 . COME VEDERE LA PARTITA La diretta tv di Villarreal Arsenal sarà un'esclusiva riservata agli . (Zazoom Blog)

Sempre più figli oggi si sentono incompresi dai genitori e questo è normale. Usare troppo lo smartphone è la causa maggiore dei litigi. Usare troppo lo smartphone spesso è la causa maggiore dei litigi che avvengono tra genitori e figli. (Tecnoandroid)

E le sanzioni pensate per chi viola tale regolamentazione faranno discutere probabilmente molto: si parla, infatti, di un’ammenda che va dai 300 euro ai 1.500 euro, da determinarsi in base alla gravità della violazione. (TuttoAndroid.net)

No agli smartphone per gli under 12, la proposta in Parlamento che prevede multe per i genitori

A riportare la notizia è Orizzonte Scuola. Stop a smartphone e tablet ai bambini con un’età inferiore a 12 anni. (Il Fatto Vesuviano)

L’ex ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, ha presentato una proposta di legge alla Camera, per vietare l’utilizzo di smartphone e tablet ai bambini che hanno un’età inferiore ai 12 anni. Come detto sopra, viene inoltre vietato il cellulare in tutti le scuole primarie e secondarie di primo grado, quindi alle elementari e alle medie. (Il Sussidiario.net)

Tant’è che è giunta in Parlamento la proposta di vietare l’uso degli smartphone agli under 12, in assenza di adulti. Ma, al di là della pandemia, la tendenza a mettere in mano ai bambini i nostri telefoni è diventata troppo frequente. (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr