Alitalia, Lazzerini: In piano Ita c’è molta discontinità

Alitalia, Lazzerini: In piano Ita c’è molta discontinità
LaPresse ECONOMIA

Lazzerini ha sottolineato che l’azienda ha avuto “una marea di interazioni con l’Unione europea.

Gli scenari sono stati approvati testando l’impatto sul conto economico e finanziario di alcune variabili in gioco”

(LaPresse) – “C’è già molta discontinuità nel piano” di Ita rispetto a Alitalia.

Abbiamo risposto a 236 domande” sul piano e “mandato documenti su ogni singola rotta che faremo nei prossimi 5 anni, sviluppato 14 scenari diversi”. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

Vista la mancanza di liquidità da parte di Alitalia e il via libera per ITA da parte dell’Ue al piano industriale, il vettore di bandiera si trova in una situazione di stallo. (Mobilita)

li stipendi di aprile dei dipendenti di Alitalia verranno pagati "in due tranche" del 50% lunedì 3 e martedì 4 maggio. La commissaria ha poi precisato che sui prestiti ponte una decisione è "quasi pronta". (RagusaNews)

Ad Alitalia sono stati assegnati fondi pari a solo un terzo delle sole perdite dovute all’emergenza covid. Se non si considerano gli incassi del 2020 e del 2021 e si decide che tutte le aziende che erano in difficoltà non debbano ricevere aiuti, allora non solo Alitalia deve chiudere: saremmo davanti a una vera strage. (IlFaroOnline.it)

Alitalia, Lazzerini: Ita da sola non sta in piedi, serve forte alleanza

Si continua a sostenere che ad Alitalia non potevano andare gli stessi ristori che sono andati alle compagnie aeree degli altri paesi perché Alitalia era già in crisi prima della pandemia". "Ma non esiste una norma europea che dica che, data la pandemia, le aziende in difficoltà sono condannate a morire. (AGR online)

"Tale comunicazione esprimeva invero un generico e non circostanziato interesse per l’acquisizione di "asset", e non già di rami d’azienda in esercizio, come invece richiesto per poter integrare il programma di cessione dei complessi aziendali di Alitalia - SAI e di Alitalia Cityliner. (Teleborsa)

E’ quanto ha detto l’amministratore delegato di Italia Trasporto Aereo Fabio Lazzerini, in audizione al Senato sulla predisposizione del piano industriale della società. Entrambi sanno della presenza l’uno dell’altro”, ha aggiunto (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr