Tim Cook e le note di interesse sul Q2 2021

Tim Cook e le note di interesse sul Q2 2021
iPhone Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Cook ha notato che il ciclo di aggiornamento 5G è “importante“, ma ha aggiunto che “siamo agli inizi“.

Lavoro da remoto. Tim Cook ritiene che molte aziende continueranno ad assumere dipendenti da far lavorare da remoto anche dopo che i numeri del coronavirus saranno diminuiti

Sia per Mac che per iPad, Cook ha affermato che il lavoro da casa, l’apprendimento da remoto e ora il chip M1 stanno contribuendo a generare nuove vendite. (iPhone Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Per tutto quello che c’è da sapere su Apple AirTAg è possibile consultare questo articolo di macitynet Per tutti la disponibilità ufficiale inizia venerdì 30 aprile, ma ad alcuni utenti che li hanno ordinati presso la catena Best Buy sono già stati consegnati nelle scorse ore. (macitynet.it)

A margine della comunicazione dei risultati finanziari dell'ultimo trimestre, l'amministratore delegato di Apple ha dichiarato che l'Azienda prevede di essere limitata dall'offerta e non dalla domanda di iPad e Mac - e anche i dati trimestrali lo testimoniano in modo eloquente, basta ricordare il record dei ricavi derivanti dai Mac (+70% su base annua) e l'altrettanto marcato aumento dei ricavi di iPad (+79% su base annua). (HDblog)

In tutto, gli utenti iscritti ai servizi, anche non Apple, tramite la sua piattaforma sono 660 milioni, 40 milioni in più rispetto al trimestre precedente. Al suo primo evento del 2021, Apple ha annunciato le AirTag, che permettono di ritrovare oggetti smarriti, nuovi modelli di iPad Pro e iMac e una rinnovata Apple TV 4K (DDay.it - Digital Day)

AirTag un successo: già difficili da trovare

Abbiamo registrato vendite molto elevate di Pro e Pro Max e i ricavi sono una conseguenza di questa crescita Durante la conferenza finanziaria di ieri, Tim Cook ha condiviso qualche dettaglio sulle vendite degli iPhone 12. (iPhone Italia)

Gli AirTag non sono un prodotto economico, non…Read More. - Advertisement - (HelpMeTech)

Apple ha poi pensato ad ogni dettaglio con un software che, oltre ad alcune funzioni utili, rispetta la privacy in modo eccellente e permette di rendere ogni AirTag di esclusiva proprietà della persona che lo ha associato e dunque, anche se perso, non sarà utilizzabile da altri. (HDblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr