GP Baku, Verstappen: "Cuore spezzato, occasione sprecata per allungare in classifica"

GP Baku, Verstappen: Cuore spezzato, occasione sprecata per allungare in classifica
Sky Sport SPORT

Non c'è molto altro da dire ora se non che torneremo a spingere sino alla fine"

Delusione per Max Verstappen, che a 5 giri dal termine del Gran Premio dell'Azerbaijan si è schiantato in rettilineo per un cedimento alla posteriore sinistra quando era al comando della gara sul circuito cittadino di Baku.

Il leader del mondiale ha anche pubblicato un messaggio sul proprio profilo Twitter: "Ho il cuore spezzato per la mia gara. (Sky Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Oggi abbiamo dato il massimo e un piccolo errore ha spento le speranze. Le mie scuse a tutta la squadra, torneremo più forti per la prossima gara" (F1-News.eu)

E' stato un colpo di sfortuna, ma ormai è andata così: ci ricompatteremo e torneremo più forti" Abbiamo lavorato duramente per raddrizzare un fine settimana iniziato fuori dai primi dieci. (Sky Sport)

I calci alla sua monoposto, la rabbia nel finire una gara contro il muro a 300km/h e soprattutto l'amarezza di veder sfumare a soli 5 giri la terza vittoria stagionale. Max Verstappen è una furia al termine del GP d'Azerbaijan dopo l'incidente che lo ha costretto al ritiro a soli 5 giri dalla fine, proprio quando era saldamente al comando della gara. (Autosprint.it)

F1, Perez dopo la vittoria a Baku: "E' stata una gara pazza" [ VIDEO ]

Quando alla ripartenza era affianco a Sergio ha toccato il pulsante del bilanciamento freni, spostandolo in avanti Parlando alla radio con il team, il sei volte iridato ha affermato: "Avevo il magic button attivo?". (Sport Fanpage)

Abbiamo lavorato così duramente questo fine settimana per tornare in top 10 e sembrava che tutto stesse andando davvero molto bene. Tra Max Verstappen e Lewis Hamilton non si sa chi è stato più additato dalla Dea Bendata in questo GP d'Azerbaijan. (Autosprint.it)

Alla fine, tra i palazzi di Baku, a spuntarla è stato Sergio Perez. Il messicano si è reso protagonista di una gara attenta e regolare, sfruttando i problemi e gli errori dei suoi diretti avversari. (Circus Formula 1)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr