Krastev e Bianco, baby-coppia da applausi

Krastev e Bianco, baby-coppia da applausi
Più informazioni:
LA NAZIONE SPORT

Basti pensare che nell’ultima stagione Aquilani ha rinunciato a lui solo in due partite, quando era fuori per squalifica.

In attesa dunque del nuovo regista, Italiano per adesso può dormire sonni tranquilli

I due nomi che Vincenzo Italiano ha subito imparato durante i primi giorni di ritiro a Moena sono stati proprio i loro, quelli di Ale e Dimo.

Del resto, in assenza di un regista titolare e con un mercato che per ora sembra bloccato, tocca ai baby Bianco e Krastev alternarsi nel ruolo di playmaker e impostare ogni azione della nuova Fiorentina tutta all’attacco che sta nascendo tra le Dolomiti. (LA NAZIONE)

La notizia riportata su altre testate

Nessun favoritismo a prescindere, il gruppo deve accettare i nuovi comandamenti del Mister. Via libera al divertimento, ma chi sbaglia paga: "Arriverà il momento in cui il calcio diventerà come il basket e potrò farvi uscire e rientrare". (Viola News)

In prima pagina dell’inserto sportivo de La Nazione sulla Fiorentina leggiamo questo titolo: “La regola di Italiano“. Accelerata su Zaccagni, mossa Carrascal“. (fiorentinanews.com)

La Fiorentina è disponibile a far partire l’esterno offensivo, magari anche con la formula del prestito oneroso (e comunque definitivamente), visto che poi toccherebbe alla Lazio garantire un nuovo contratto al giocatore che con la Fiorentina andrà in scadenza fra un anno (Fiorentina.it)

Italiano ed una democrazia orizzontale: ora alla Fiorentina chi sbaglia paga, chi sta meglio va in campo

L’affiliazione consentirà la condivisione delle metodologie del “Modello Fiorentina”, attraverso incontri formativi in campo e in aula, a Firenze e presso la nostra sede, con lo staff tecnico della ACF Fiorentina, oltre alla visita dei loro osservatori del settore giovanile presso l’area scouting della nostra società. (Viola News)

Club che potrebbe dunque lasciare dopo la brillanti prestazioni fornite nell’ultima stagione, nonostante il pessimo risultato raggiunto dalla squadra. Javi Sanchez potrebbe avere, infatti, un futuro in Serie A, dove ci sarebbe il forte interesse da parte di un club in particolare, la Fiorentina (SerieBnews.com)

Nessuno ha il posto da titolare, chi sta meglio va in campo. LEGGI ANCHE, TUTTOSPORT, FIORENTINA FORTE SU CARRASCAL, SAREBBE PERFETTO PER IL GIOCO DI ITALIANO (Labaro Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr