Leeds, Bielsa e giocatori rinunciano allo stipendio: "Prima i dipendenti"

Leeds, Bielsa e giocatori rinunciano allo stipendio: Prima i dipendenti
La Lazio Siamo Noi La Lazio Siamo Noi (Sport)

FIGC, GRAVINA PARLA DELL'ASSEGNAZIONE DELLO SCUDETTO. LAZIO, LA RUBRICA DEL PORTAVOCE ARTURO DIACONALE. CLICCA PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Bellissimo gesto di Marcelo Bielsa e dei giocatori del Leeds

La notizia riportata su altri media

E' importante dunque lavorare tutti insieme per superare questo periodo e terminare la stagione nel modo in cui tutti speriamo di poter fare". Lo ha comunicato il club con una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale: "Siamo una famiglia - si legge - questa è la nostra filosofia. (Sky Sport)

Andrea Radrizzani, presidente del Leeds, ha raccontato a gianlucadimarzio.com di aver provato a prendere a gennaio Zlatan Ibrahimovic prima che lo svedese scegliesse il Milan: "Con Ibra ho parlato più concretamente, avrebbe potuto darci la spinta decisiva. (Milan News)

A Palermo, questa estate l’opportunità mi interessava ma i tempi erano stretti”. Bari e Palermo le ho valutate molto seriamente. (Stadionews.it)

Bielsa e i giocatori infatti, rinunceranno ad una parte delle loro retribuzioni per la durata dell'emergenza coronavirus.. " (Eurosport.it)

"I miei giocatori hanno mostrato un incredibile senso di unità e solidarietà, sono orgoglioso della loro iniziativa. "Orgoglioso della loro iniziativa". Rinunciano allo stipendio chiedendo alla società di dare priorità al pagamento dei dipendenti. (la Repubblica)

Ecco il comunicato:. “Il Leeds United può confermare che i giocatori, lo staff tecnico e il gruppo dirigente si sono offerti volontari per un differimento salariale per il prossimo futuro, al fine di garantire che tutto il personale non calcistico di Elland Road e Thorp Arch possa essere pagato e che l’integrità del business possa essere mantenuto durante questi periodi incerti”. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.