Migranti, 11 annegati davanti alla Libia. Altri 97 soccorsi in difficoltà

Migranti, 11 annegati davanti alla Libia. Altri 97 soccorsi in difficoltà
Più informazioni:
Corriere della Sera INTERNO

Situazione tesa, l’Italia rifiuta ancora la responsabilità».

Le ONG e gli attivisti sono gli unici a solidarizzare con le persone che si spostano in mare.

In loro soccorso la Guardia Costiera italiana ha dirottato due navi (una petroliera e un cargo) che si trovavano nelle vicinanze.

Alcuni vogliono nuotare verso le due navi vicine che rifiutano di intervenire, piuttosto che essere costretti a tornare in Libia (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri media

Invece i 95 migranti alla deriva da almeno 12 ore in mare sono stati intercettati dalla Guardia Costiera libica e riportati a Tripoli questa notte. cronaca. Per la Mezzaluna Rossa almeno 50 vittime, notizia smentita dalla guardia libica. (TG La7)

Cinquanta migranti sono intanto morti al largo della Libia. Nuova tragedia nelle acque del Mar Mediterraneo, a poco più di una settimana dalla strage che ha visto morire oltre 100 morti. (Il Riformista)

Roma, 3 mag. (LaPresse) – Cinquanta persone, di cui alcune di nazionalità egiziana, sarebbero morte nel naufragio di un’imbarcazione di migranti al largo delle coste della Libia. (LaPresse)

Migranti, nuova tragedia: 50 morti in un naufragio al largo della Libia

Lo riferisce Al Arabiya Migranti, Mezzaluna Rossa: 50 morti in un naufragio al largo della Libia Ieri 95 persone alla deriva, "intercettate, soccorse in mare e riportate a Tripoli questa notte dalla Guardia costiera libica" scrive Unhcr su Twitter. (Rai News)

Alla fine è andata come organizzazioni umanitarie e Ong temevano: sono stati riportati in Libia dalla Guardia costiera di quel Paese i circa 95 migranti che per due giorni hanno invocato aiuto al largo della Libia. (La Stampa)

IL CASO Papa Francesco tuona: «Vergogna aver fatto morire quei migranti. LIBIA Migranti, guardia costiera libica salva 104 persone, morti un bambino. MALTA Migranti, nuova tragedia. Cinquanta migranti, fra cui alcuni egiziani, sono morti al largo della Libia in seguito al naufragio dell'imbarcazione su cui viaggiavano. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr