Migranti, nuova raffica di sbarchi in Sicilia: occhi puntati sulla Libia

Migranti, nuova raffica di sbarchi in Sicilia: occhi puntati sulla Libia
Più informazioni:
Giornale di Sicilia INTERNO

Nella giornata di oggi, invece, il pattugliatore della Marina militare italiana Foscari si è diretto a Pozzallo con a bordo 49 persone.

Riprende l’ondata di migranti che approdano in Sicilia e gli occhi sono puntati sulla Libia a causa delle violenze perpetrate dai trafficanti.

Nella notte, quattro imbarcazioni hanno raggiunto l’isola di Lampedusa, in provincia di Agrigento, con a bordo 532 migranti, altre due barconi poi durante la giornata. (Giornale di Sicilia)

Su altri giornali

Davanti al Paese africano ieri è avvenuto l'ennesimo naufragio con 11 corpi recuperati e 12 migranti tratti in salvo Lo riferisce Al Arabiya Migranti, Mezzaluna Rossa: 50 morti in un naufragio al largo della Libia Ieri 95 persone alla deriva, "intercettate, soccorse in mare e riportate a Tripoli questa notte dalla Guardia costiera libica" scrive Unhcr su Twitter. (Rai News)

(LaPresse) – Cinquanta persone, di cui alcune di nazionalità egiziana, sarebbero morte nel naufragio di un’imbarcazione di migranti al largo delle coste della Libia. Roma, 3 mag. (LaPresse)

La Guardia Costier smentisce. Il portavoce della Guardia costiera libica, l’ammiraglio Masoud Ibrahim, raggiunto telefonicamente dall’agenzia di stampa italiana ANSA, ha sottolineato di non avere alcuna informazione riguardo al naufragio al largo della Libia, davanti alla costa di al Zawiya, di cui ha dato notizia al Arabiya riportando la morte di 50 migranti (Corriere del Ticino)

50 migranti morti in un naufragio

Lo riferisce la Mezzaluna Rossa libica, citata da Al Arabya in un Tweet. Al Arabiya cita Ahmed Makhlouf, capo del dipartimento immigrazione della Mezzaluna rossa libica, il quale ha detto che sono stati recuperati circa cinquanta cadaveri. (Giornale di Sicilia)

«Essere scampati alla morte in mare e alla cattura dei libici dà forza e speranza», sottolineano ancora dalla nave. I migranti stanno tutti bene e sono stati ospitati in alcune strutture del porto di Vieste (Corriere della Sera)

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. il quotidiano e. gli allegati in digitale Sei già abbonato? (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr