Fiorentina 3 volte avanti, il Bologna la riprende sempre. Al Dall'Ara è nata la stella di Vignato

Fiorentina 3 volte avanti, il Bologna la riprende sempre. Al Dall'Ara è nata la stella di Vignato
TUTTO mercato WEB SPORT

Al Dall'Ara è nata la stella di Vignato. vedi letture. Una partita intensa, tirata, incerta fino all'ultimissimo secondo.

Il 3-3 finale racconta gol ed emozioni, ma pure la doppietta di Vlahovic e la tripletta di Palacio.

Fiorentina 3 volte avanti, il Bologna la riprende sempre.

Col punto guadagnato il Bologna mette un altro importante mattoncino verso la tranquillità di fine stagione, mentre la Fiorentina deve ancora guadagnarsi la salvezza sul campo nelle ultime 4 giornate

Con la Fiorentina che è andata in vantaggio 3 volte e col Bologna che è sempre riuscito a riprenderla. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

Palacio e Sinisa hanno un feeling superlativo: Rodrigo fa l’Enciclopedia giocante, Mihajlovic indica le pagine da studiare a tutto il resto del gruppo. Benjamin Rodri — In verità stava benone ma al tempo di quelle otto panche di fila Sinisa voleva testare Barrow centravanti. (La Gazzetta dello Sport)

Non è la prima volta che la Fiorentina diventa una medicina per gli altri. Per la serie “gol improbabili”. (Viola News)

Tre assist in uno stesso match di campionato non sono per tutti, in particolare se sulla carta d’identità l’anno di nascita è il 2000. Miglior prestazione di sempre per il rossoblù, che registra Indici di Efficienza da Top Player: IET al 98% e IEF al 93%. (Calcio News 24)

Carlino – Futuro di Palacio in rossoblù? Ecco pro e contro

Intuisce il calcio di rigore battuto da Vlahovic, ma il tiro del serbo era ben angolato ed era quasi impossibile pararlo. Bologna-Fiorentina 3-3, le pagelle: Vlahovic-Palacio show. (TUTTO mercato WEB)

El Trenza ha deciso che giocherà in Italia anche l'anno prossimo. "Ha 39 anni, ma in campo ne dimostra 25. (Tuttobolognaweb)

Il secondo è che è adatto a qualsiasi mister: avere in gruppo un leader silenzioso che parla con l'esempio come Rodrigo è una vera manna. Ecco i pro e contro della permanenza del Trenza:. Basta amare il gioco del calcio, per sperare che quelli come Palacio non smettano mai e ci sono diversi buoni motivi per augurarsi che il Trenza faccia un altro anno nel Bologna (Tuttobolognaweb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr