Inter-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Il Veggente SPORT

Come vedere Inter-Sassuolo in diretta TV e in streaming. Inter-Sassuolo, in programma mercoledì alle 18:45 allo stadio “Meazza” di Milano, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn.

Quasi certa la presenza di Hakimi e Young sulle fasce, come d’altronde quella degli inamovibili Lukaku e Lautaro Martinez in attacco.

Inter-Sassuolo è un recupero della ventottesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 18:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming. (Il Veggente)

Ne parlano anche altre fonti

Domani, nel recupero della ventottesima giornata, c'è da sfidare il Sassuolo a San Siro: "Affrontiamo una squadra che ha una propria identità, caratteristiche ben precise - le parole di Conte in conferenza stampa - è da un po' di tempo che lavorano con Roberto De Zerbi che è un ottimo allenatore, quindi bisognerà fare grande attenzione, rispettare tutto e tutti, ma cercare di fare la nostra partita e ottenere il massimo anche domani". (Corriere dello Sport.it)

Sull'atteggiamento e gli obiettivi. "Sia contro il Napoli all'andata che sabato contro la Roma ci mancavano parecchi calciatori, quello che rende simile le due partite è l'atteggiamento. Andiamo per fare bella figura, così è più facile andar via con dei punti" (Fantacalcio ®)

Vince, è cinica, ma non è bella. Il giornalista ha parlato dell'Inter capolista in Serie A e del recupero di domani sera contro il Sassuolo. Andrea Della Sala. Il giornalista Giancarlo Padovan ha parlato a Sky Sport dell'Inter capolista in Serie A e del recupero di domani sera contro il Sassuolo:. (fcinter1908)

Inter, Conte: "Ora completiamo il percorso. Lautaro Martinez è cresciuto in tutto"

apolista e reduce da 9 vittorie in fila, l’Inter si prepara a ricevere a San Siro il Sassuolo. Alla vigilia della partita l’allenatore Antonio Conte ha risposto alle domande di Inter Tv. (La Repubblica)

In quel match segnarono Sanchez e Gagliardini, con in mezzo l’autorete di Chiriches: non c’era Lukaku, ma l’Inter non patì l’assenza del gigante belga. Con il 3-3 nell’ultima sfida al Meazza, datata 24 giugno: partita ricordata soprattutto per l’incredibile errore di Gagliardini a porta vuota (La Gazzetta dello Sport)

Inter, Conte: "Ora completiamo il percorso. Lautaro Martinez è cresciuto in tutto". vedi letture. Vigilia del recupero della 28esima giornata di Serie A. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr