Terra: non è mai successo prima, ecco cosa sta accadendo al nostro pianeta

Terra: non è mai successo prima, ecco cosa sta accadendo al nostro pianeta
TecnoAndroid.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Si parla di ben 1,59 millisecondi rispetto al giorno solare medio.

Dunque, tenendo conto di ciò, è stato possibile scoprire che il 29 giugno è stato il giorno più breve mai colto prima.

Continuando di questo passo finiremo trovandoci un secondo in meno dal calendario al fine di mantenere allineati il tempo civile con il tempo solare

Nel 2022 invece risale al 29 giugno, con 1,59 millisecondi in meno rispetto al giorno solare medio. (TecnoAndroid.it)

Su altre fonti

La Terra ha quasi battuto di nuovo il suo record il mese successivo, registrando una lunghezza del giorno di -1,50 millisecondi il 26 luglio La durata del giorno. Gli scienziati che studiano la rotazione terrestre usano il termine "lunghezza del giorno" per riferirsi a quanto sia lenta o veloce la rotazione della Terra. (MeteoWeb)

La Terra sta nuovamente accelerando. Le possibili cause possono essere molteplici, in molti credono che siano legate ai cambiamenti climatici e allo scioglimento dei ghiacciai, sebbene a influenzare la rotazione possano contribuire anche catastrofi naturali come i terremoti. (TecnoAndroid.it)

La durata del giorno cambia naturalmente ad ogni rotazione completa della Terra sul suo asse, si tratta di micro cambiamenti che possono essere considerati trascurabili se vengono presi in considerazione singolarmente, la musica cambia però se iniziamo a considerarli insieme in un range di tempo ampio, allora li si sommano e si possono ottenere variazioni decisamente più apprezzabili. (TecnoAndroid.it)

Terra accelera rotazione, 29 giugno 2022 il giorno più breve

Come settore – hanno aggiunto – incontriamo problemi ogni volta che viene introdotto un secondo intercalare. C’è un mistero che sta tenendo occupate le giornate degli scienziati in queste ultime settimane: la Terra ha iniziato a girare più velocemente. (Computer Magazine)

Sono tutte comunque ipotesi, supposizioni: serviranno nuovi studi per capire realmente le cause e se, davvero, quest'oscillazione ha conseguenze così rilevanti per la rotazione della Terra Le cause. Il giorno più corto del 2020 è stato il 19 luglio con 1,47 millisecondi in meno rispetto al giorno solare medio. (ilGiornale.it)

E in effetti questa accelerata o frenata della rotazione terrestre non sembrano darci altro problema che il mini fastidio di ricalibrare la precisione di Gps e di orologi al sistema satellitare collegati. (Blitz quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr