Diritti tv Serie A: DAZN rifiuta l’offerta da 500 milioni di Sky

Diritti tv Serie A: DAZN rifiuta l’offerta da 500 milioni di Sky
Samp News 24 SPORT

Lo riferisce Bloomberg, citando fonti a conoscenza della vicenda.

La piattaforma satellitare – tuttavia – avrebbe ribadito l’intenzione di portare avanti il proprio progetto assieme al gestore telefonico Tim, con cui ha un accordo di esclusiva.

ha rifiutato l’offerta di 500 milioni avanzata ieri sera da Sky per trasmettere in condivisione le partite di Serie A del prossimo triennio. Il gruppo Dazn ha rifiutato un’offerta da 500 milioni di euro arrivata da Sky per condividere i diritti tv della serie A in in Italia (Samp News 24)

La notizia riportata su altri media

Dopo l’assegnazione a DAZN per trasmettere il campionato italiano, Sky sta provando a a trattare con la piattaforma streaming per avere di nuovo l’opportunità di avere un canale DAZN nel proprio palinsesto. (DirettaGoal)

La Lega non ha ancora preso una decisione definitiva in merito, ma nel frattempo secondo quanto riportato da “Il Sole 24 Ore” Sky si sarebbe rifatta sotto. Da circa un mese la situazione sembrava ormai definita, con DAZN che a sorpresa era riuscita nell’impresa di strappare a Sky i diritti del campionato per il triennio 2021-2024. (instaNews)

Respinta al mittente la proposta di 500 milioni per trasmettere le gare di Serie A. Ieri, è arrivata la notizia della proposta di Sky di acquistare, per 500 milioni, la messa in onda delle gare di Serie A da Dazn. (Calcio Atalanta)

Diritti TV: Dazn rifiuta l'offerta di Sky per la Serie A | Udinese Blog

SKY non vuole proprio saperne di perdere i diritti tv della Serie A per i prossimi anni e avrebbe tentato di proporre un’offerta a DAZN. Niente da fare. I diritti ottenuti da DAZN lo scorso mese di marzo chiuderebbero quasi del tutto le possibilità per SKY di un possibile accordo anche in condivisione (CalcioToday.it)

Dazn ha rifiutato l'offerta di Sky da 500 milioni per i diritti TV Serie A del prossimo triennio. Un secco "no". È quello che il gruppo Dazn avrebbe risposto di fronte alla proposta da 500 milioni di euro arrivata da Sky per condividere i diritti TV della Serie A di calcio in Italia per il prossimo triennio. (CalcioNapoli1926.it)

L’offerta di Sky, si apprende, è stata ritenuta tardiva. (Udinese Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr