"Mi ha detto ’Aiutami, non mi lasciare’. Me ne sono andata ma non l’ho ucciso io"

Mi ha detto ’Aiutami, non mi lasciare’. Me ne sono andata ma non l’ho ucciso io
LA NAZIONE INTERNO

Mi ha detto ’Aiutami ad alzarmi, non mi lasciare qui’ ma io non l’ho fatto.

Di solito hanno cinquant’anni, sono sposati e in me cercano trasgressione"

"Stava male, è caduto nel fosso, sarà stato un metro ma non aveva le forze per rialzarsi, mi ha detto ’aiutami, rimani qua’.

Era molto giovane, magro. "Magro ma forte, io ho lottato contro di lui per proteggermi perché non me l’aspettavo così".

Lo fa seduta nel piccolo appartamento nel palazzone-alveare più contestato di Perugia – in piazza del Bacio – che divide con un’amica. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre testate

La Polizia ha acquisito le immagini di alcuni impianti di video-sorveglianza lungo il tragitto che porta alla stradina sterrata di Sant'Andrea delle Fratte In un fosso che costeggia la strada sterrata Battifoglia, a Sant'Andrea delle Fratte, c'è il corpo di Samuele. (PerugiaToday)

A mamma Sonia e alla famiglia ha fatto visita poi nel pomeriggio Sandro Mammolo, presidente del Bastia Calcio con cui Samuele era tesserato fin dai Pulcini. Autatemi a capire cosa può essere successo" è l'appello che ha lanciato sui social, mentre sulla dinamica e le cause del decesso stanno indagando gli inquirenti. (PerugiaToday)

Secondo quanto sostiene la trans, Samuele è dunque caduto e rimasto in quel fosso e, non avendo trovato soccorso, è deceduto. Secondo quanto emerso dall’interrogatorio di Patricia, Samuele è deceduto dopo essere caduto in un fosso a seguito di una lite. (Ck12 Giornale)

Morte 22enne di Bastia, le parole della trans, in serata risposte autopsia

Secondo una prima ricostruzione della polizia, Samuele era uscito di casa martedì e la madre ha raccontato agli investigatori che il ragazzo aveva pulito per bene l’auto, proprio come faceva quando aveva un appuntamento importante. (LA NAZIONE)

La ragazza è deceduta all'ospedale di Castellammare. Una ragazza è morta a Castellammare di Stabia per ferite da arma da taglio. È morta poco dopo l’arrivo in ospedale. (LaPresse)

Il 22enne di Bastia avrebbe assunto cocaina insieme agli amici mercoledì sera prima di incontrarsi con la trans. Morte 22enne di Bastia, le parole della trans, in serata le risposte dall’autopsia. (Umbria Journal il sito degli umbri)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr