Ancora 426 contagi in provincia di Varese. E ricoveri in aumento in Lombardia - MALPENSA24

Ancora 426 contagi in provincia di Varese. E ricoveri in aumento in Lombardia - MALPENSA24
malpensa24.it INTERNO

Subito dietro però c’è il dato della provincia di Varese, con ben 425 casi positivi, ma anche quello della provincia di Como, con 313 nuovi contagiati.

E in provincia di Varese, che è tra quelle con il maggior incremento settimanale dei contagi (dopo Cremona), si registra una nuova impennata di casi positivi, 426.

Sostanzialmente stabile invece il dato dei decessi in Lombardia: sono stati 43 nelle ultime 24 ore, mentre ieri erano stati 45. (malpensa24.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Se la curva dei contagi Covid-19 in Italia si era stabilizzata nell’ultimo mese a livello nazionale, purtroppo a livello locale già da qualche settimana si erano manifestate delle preoccupanti risalite dei casi. (UniversoMamma)

Ma intorno a Draghi, i ministri del Nord e le regioni soprattutto del Nord premono per maggiori aperture. I calcoli politici sul rinvio delle elezioni “per Covid” a Roma e Milano. (di Luigi Ambrosio). Non è solo il Covid a far propendere il governo per un rinvio delle elezioni. (Radio Popolare)

È una responsabilità comune, che ci unisce tutti: ognuno deve metterci il suo impegno, per debellare questo maledetto virus Da Alatri, Giuseppe Morini «L’unica contromisura che abbiamo a disposizione è il nostro senso civico nel rispettare le norme. (TG24.info)

Cucina in fiamme nel negozio di kebab: pronto intervento dei Vigili del Fuoco

Non a caso, uno dei contagi riguarda un alunno frequentante la scuola primaria, mentre gli altri quattro riguardano stretti congiunti di casi già noti. Gli ultimi contagi sono stati rilevati dai tamponi antigenici rapidi effettuati questa mattina alla biblioteca comunale. (Il Vibonese)

I dati suggeriscono dunque di allungare la quarantena. Per confronto chi non era infettato dalla variante aveva una fase di proliferazione di 2 giorni, di clearance di 6,2 e una durata media di 8,2 giorni". (Tiscali Notizie)

Oltre al personale del comando provinciale di viale Roma erano presenti anche Carabinieri, Polizia Municipale ed i sanitari Igiene pubblica per gli adempimenti di loro competenza Fortuntamente non si sono registrati feriti o intossicati. (ForlìToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr