Contratto: “Vedo un progetto tecnico all’altezza. Milenkovic miglior acquisto”

Contratto: “Vedo un progetto tecnico all’altezza. Milenkovic miglior acquisto”
Fiorentina.it SPORT

Grande difensore ma soprattutto grande uomo”.

Le dichiarazioni dell’ex difensore viola e attualmente procuratore. Il doppio ex di Fiorentina e Atalanta, Renzo Contratto ha parlato ai microfoni di Lady Radio:. ASTORI.

“Il miglior acquisto in difesa per la Fiorentina credo sia stata la conferma di Milenkovic.

Detto questo, non aspettatevi una Fiorentina che non prenda gol: con Italiano subisci più gol ma ne fai anche tanti

Deve definire il ruolo di Castrovilli in questa Fiorentina, perché penso che il numero dieci gigliato debba essere più determinante. (Fiorentina.it)

Su altri giornali

Ho fatto quello per direttore sportivo, dando l'esame a luglio, e ora inizio quello Uefa da allenatore e poi vedrò cosa fare". Un giudizio sul mercato viola: “Quello che è cambiato è la funzionalità dei giocatori, ora c’è una guida tecnica in cui tutti credono e che viene assecondata sul mercato (Firenze Viola)

Parlando invece della Fiorentina e di questi primi mesi in viola ha aggiunto: "Per me qui è un ambiente fantastico. Fiorentina, Kokorin: "Siamo più forti di quanto visto l'anno scorso. (TUTTO mercato WEB)

Che non sia solo uno scudo per proteggere il russo dalle critiche dopo un inizio da tregenda dell'avventura, anche perché viceversa con Sofyan Amrabat è stato duro e chiaro. La Fiorentina ha deciso di sceglierlo come vice Vlahovic, sperando che possa riscattare un semestre ben più che insufficiente, iniziando una nuova storia d'amore (TUTTO mercato WEB)

Fiorentina, Italiano: "Match duro preparato in maniera anomala"

Ma è un bel guaio": non c'è molto da interpretare sulle parole di Gasperini. A partire, appunto dalla sfida con la Viola: "La Fiorentina - assicura Gasperini - è una squadra che è nelle prime otto. (Corriere dello Sport.it)

Motivo per cui, contro l’Atalanta, Castrovilli si candida ad essere in campo dal primo minuto. L'ex bari è parso sciolto, sicuro nelle giocate anche nello stretto, libero di testa da un infortunio (la pubalgia, ndr) che dovrebbe essere alle spalle. (Viola News)

"E' difficile preparare una partita cosi' complicata per noi in cosi' poco tempo, pero' fra ieri, oggi e la rifinitura dobbiamo cercare di essere veloci e svegli - ha aggiunto Italiano - Dispiace perche' forse serviva qualche giorno in piu', pero' e' un problema che riguarda tutti e cercheremo di sbagliare il meno possibile" (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr