Da “stai sereno Enrico” alla campanella: sette anni dopo Letta-Renzi faccia a faccia, ma lo strappo resta

La Stampa INTERNO

Sette anni per riguardarsi negli occhi sono tanti.

Ma anche umanamente: lo strappo tra i due sembra destinato a non risanarsi più, come confermato dal vis-à-vis: chiacchiere su famiglie e figli ma permanente diffidenza su entrambi i fronti.

Enrico Letta e Matteo Renzi non si vedevano dalla celeberrima sequenza dell’inverno 2014: prima il tweet dell’allora segretario del Pd («Enrico, stai sereno») seguito da quel burrascoso 22 febbraio, quando a palazzo Chigi Letta porse all’altro la campanellina del presidente del Consiglio ma senza guardare il suo successore e andandosene bruscamente. (La Stampa)

La notizia riportata su altri giornali

La moglie di Matteo Renzi, la signora Agnese, è risultata positiva al coronavirus e si trova in isolamento, nonostante la prima dose di vaccino, che come sappiamo ormai da settimane protegge con altissime percentuali dalle forme gravi della malattia, ma non al 100% dalla possibilità di infettarsi. (leggo.it)

L’incontro, secondo fonti del Nazareno, è stato «franco e cordiale» e ha anche toccato il tema delle elezioni amministrative di ottobre. E’ diventato positivo mio figlio di 18 anni poi Agnese che però ora è pronta per il rientro a scuola. (Giornale di Sicilia)

Il rapporto con i 5 stelle. In particolare, spiegano sempre fonti dem, i due hanno verificato una divergenza profonda sul rapporto con Conte e il M5s. Un rapporto che il segretario Pd considera essenziale per costruire in prospettiva un'alternativa vincente alla destra di Giorgia Meloni e Matteo Salvini (Quotidiano.net)

La moglie di Renzi ha il Covid. Nonostante il vaccino (con AstraZeneca)

06 aprile 2021 a. a. a. Roma, 6 apr (Adnkronos) - "Sul governo, tutti in Italia sono d'accordo con fatto che bisogna vaccinare velocemente e pensare alle riaperture". Ora, grazie a Letta è un grande sostenitore di Draghi", ha aggiunto Renzi (LiberoQuotidiano.it)

Per il segretario dem, che nel suo primo discorso ha detto che non metterà alcun veto per riuscire a creare un grande campo di centrosinistra, “M5s è strategico”. “Letta – prosegue Renzi - del tutto comprensibilmente cerca quella che lui chiama una alleanza strategica con il Movimento 5 stelle e con Conte (L'HuffPost)

"Vaccinatevi, vaccinatevi perché il vaccino anche se non protegge definitivamente serve", ha chiuso il suo collegamento con la trasmissione di La7 Il consiglio, anche per l'ex premier, nonostante la "disavventura" della moglie resta comunque quello di proteggersi dalla malattia con gli antidoti attualmente in corso di somministrazione. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr