«Calabria ancora “ostaggio” della casta politico-affaristica»

«Calabria ancora “ostaggio” della casta politico-affaristica»
Corriere della Calabria INTERNO

Un destino a dir poco amaro per una popolazione che continua ad essere “ostaggio” nelle mani di una casta che gestisce il potere politico-affaristico e, in qualche caso, anche a subire quello mafioso.

La Lega dimostra di aver capito i meccanismi e cerca di mascherare le sue iniziative convocando in Calabria gli “Stati Generali” del Carroccio.

Eluso anche il confronto sull’impiego di risorse per aiutare i calabresi ad uscire dallo stato di precarietà

In Calabria non c’è lavoro, ma quel che è peggio non si intravedono prospettive di sviluppo tale da lasciare pensare ad una inversione di tendenza. (Corriere della Calabria)

Se ne è parlato anche su altre testate

“Nessuna fusione ma collaborazione: in Europa ci sono tre centrodestra diversi, se prendono le parti migliori diventano la prima forza politica nel Parlamento europeo”, ha aggiunto il leader della Lega a margine della convention di Federcuochi a Roma. (LaPresse)

Dovrebbe invece tenersi mercoledì il primo incontro voluto da Matteo Salvini per parlare del progetto di federazione che raggruppi i partiti di centrodestra che sostengono il governo. on si terrà domani, come anticipato al termine della precedente riunione, il vertice dei leader del centrodestra per decidere i candidati alle elezioni d’autunno. (Corriere della Calabria)

E’ difficile che questa operazione porti alla candidatura di Berlusconi al Quirinale, viste le sue condizioni sia fisiche che processuali. In virtù di ciò, sono molto attenti alle loro scelte e a chi mettere in mano le leve del comando, risultando spesso determinanti alle elezioni. (Lo Speciale)

Sudisti Italiani: "Berlusconi si fonde con la Lega? Se lo fa, al Sud perderebbe stima e consensi"

Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine dell'assemblea di Federcuochi, rispondendo a una domanda sulla sua proposta di federazione del centrodestra. Se invece di essere 10 e dire 10 cose diverse, ragioniamo e poi parliamo con una voce sola, come centrodestra in Italia e in Europa, é un bene per noi, per Draghi, per il governo, per gli italiani". (La Sicilia)

"Noi - ha sottolineato - siamo contentissimi di quello che Draghi, Figliuolo e la squadra di governo sta facendo per il Paese Nel corso del colloquio si è discusso della situazione economica del Paese, che è in ripresa, e delle riforme" si legge in una nota di Palazzo Chigi seguita all'incontro tra il premier e il leader della Lega. (Adnkronos)

Ma chi ripone fiducia in tale progetto? Parrebbe che la finalità del progetto inerente il Partito Unico è quella di creare un nuovo centro, moderato e democratico. (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr