Terremoto Lega, arriva Salvini e 2 sindaci mollano il partito

Terremoto Lega, arriva Salvini e 2 sindaci mollano il partito
CasertaNews CasertaNews (Interno)

Le dimissioni sono arrivate con una lettera, indirizzata al segretario provinciale Mastroianni: "Ti comunichiamo le nostre irrevocabili dimissioni da coordinatori cittadini ed esponenti della Lega.

Play Replay Play Replay Pausa Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio Indietro di 10 secondi Avanti di 10 secondi Spot Attiva schermo intero Disattiva schermo intero Skip Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Se ne è parlato anche su altre testate

All'arrivo di Salvini i manifestanti lo hanno contestato al grido di "sciacallo" e uno gli ha anche lanciato contro dell'acqua. "Vieni a Mondragone e non sai nulla dei palazzi ex Cirio", gli ha detto un manifestante. (L'Unione Sarda.it)

Ci è andata bene, o per meglio dire siamo riusciti a contenere l’emergenza, perché non c’era Salvini al governo. La faccenda si è fatta pesante e dopo l’incontro col governo twitta: “Amici, esco preoccupato dall’incontro col governo. (Wired Italia)

Modragone, striscioni contro Salvini e le accuse di Saviano In attesa del segretario della Lega sui balconi sono le scritte: Non sei benvenuto. Mondragone, tensione e striscioni in attesa dell’arrivo di Salvini. (Ottopagine)

Il leader della Lega fatica a parlare sommerso dagli insulti e dai fischi dei manifestanti. Momenti di tensione non sono mancati con la polizia impegnata a separare con un cordone i contestatori da Salvini, costretto alla fine a sospendere il comizio. (Tiscali.it)

Io, fossi in voi, andrei a chiedere a quei teppisti perché impediscono alla gente di parlare", ha proseguito Salvini. Mondragone, Salvini: «Mio dovere essere qui, democrazia non prevede la violenza». EMBED. (Il Messaggero)

17:08 - In Campania un caso positivo e nessun decesso. Un caso positivo, in Campania, su 1.686 tamponi esaminati. 7:36 - Matteo Salvini oggi farà visita a Mondragone. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr