Caso Djokovic, il serbo ammesso all’Australian Open: si allena in attesa del verdetto finale

Caso Djokovic, il serbo ammesso all’Australian Open: si allena in attesa del verdetto finale
LaPresse SPORT

Il ministro dell'Immigrazione prende tempo: il numero uno al mondo affronterà al primo turno il connazionale Kecmanovic. Novak Djokovic è stato provvisoriamente ammesso al tabellone maschile dell’Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam.

Nella stessa parte del tabellone, Djokovic si ritrova Matteo Berrettini (possibile quarto di finale), Rafa Nadal e Alex Zverev (possibile semifinale con uno dei due)

Nel frattempo, però, giocherà il primo turno dell’Australian Open. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

A cura di Paolo Fiorenza. Il Ministro dell'Immigrazione australiano Alex Hawke ha usato il suo potere personale per annullare il visto d'ingresso di Novak Djokovic nel Paese. Djokovic espulso dall’Australia: cancellato di nuovo il suo visto d’ingresso, non giocherà l’Open Novak Djokovic non giocherà gli Australian Open: il visto campione di tennis serbo è stato nuovamente annullato. (Sport Fanpage)

Il greco ha parlato in una video conferenza col media indiano WION: World Is One, rispondendo a chiare lettere alla domanda del moderatore sulla condotta di Djokovic. Quasi tutti i giocatori hanno seguito le regole, secondo le statistiche, dal momento che il 98% dei giocatori è vaccinato. (LiveTennis.it)

13 Gennaio 2022. Djokovic è stato sorteggiato nel tabellone con il connazionale Miomir Kecmanovic, ma potrebbe non scendere mai in campo: secondo la stampa australiana, il Governo è deciso a portare avanti la sua linea rigorista e procederà all'espulsione per non creare un precedente (Sportal)

Caso Djokovic, il premier australiano Morrison: "La nostra posizione non è cambiata"

A tutto questo si aggiungono le recenti parole al veleno di Stefanos Tsitsipas, intervistato da WION. A meno di clamorosi ribaltamenti di fronte, pertanto, Novak Djokovic − nove volte campione agli Australian Open − scenderà in campo per difendere il titolo conquistato lo scorso anno e nel suo primo match in programma affronterà il connazionale Miomir Kecmanovic. (Tennis World Italia)

Mentre nella notte italiana si sono tenuti i sorteggi del tabellone principale degli Australian Open, ancora non è detto che Djokovic sia “salvo”. Stefanos Tsitsipas: “Djokovic pensava di giocare gli Australian Open con le sue regole”. (Virgilio Sport)

Questi sono poteri ministeriali personali che possono essere esercitati dal ministro Hawke, e per ora non voglio fare ulteriori commenti". Lo ha detto il premier australiano Scott Morrison, rispondendo ad una giornalista che le chiedeva se fosse stata presa una decisione sul caso Novak Djokovic. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr