Vittorio Gassman, quell'ultimo spettacolo, il cinema, la tv e YouTube: un ricordo personale del grande attore italiano

Vittorio Gassman, quell'ultimo spettacolo, il cinema, la tv e YouTube: un ricordo personale del grande attore italiano
ComingSoon.it ComingSoon.it (Cultura e spettacolo)

Vittorio Gassman, a casa mia, è sempre stato un mito.

Gassman era tantissime cose, ed era Vittorio Gassman, e non potevo non amarlo e ammirarlo.

E sempre su YouTube trovate due cose bellissime, che mostrano - in modi e motivi diversi - tutta la grandezza di Vittorio Gassman, attore e uomo.

Ne parlano anche altre testate

Con Vittorio Gassman un grande amore antonio monda antonio monda. Tragico e comico. Quanto al Mattatore: la trasmissione fu incoraggiata dalla rivelazione, l’anno prima, di un nuovo Gassman tutto da ridere. (La Stampa)

Vittorio Gassman non era di origine romana ma la Capitale è stata la sua culla di formazione. È una specie di schizofrenia”, diceva del suo mestiere Vittorio Gassman. (Artribune)

Con la commedia all’italiana da cui fu lanciato dal grande Monicelli nei “Soliti ignoti” invece il cattivo a volte vince nella società del boom,«In Nome del popolo italiano» come recita il titolo di un cult di Dino Risi che fu uno dei suoi registi complici e davvero amici. (Corriere della Sera)

«Qui giace Vittorio Gassman, fu attore, non fu mai impallato», così recita la lapide di Vittorio Gassman, originale e irriverente anche dopo la morte avvenuta il 29 giugno 2000 all’età di quasi 78 anni. (Digital-Sat News)

Dopo due film con Dino Risi (Il mattatore e Una vita difficile, ma in un cammeo nel ruolo di se stesso), il capolavoro assoluto. È quella che uno c’ha giorno per giorno. (Rolling Stone Italia)

Di certo è il sentimento che lascia nel cinema e nel teatro italiano anche oggi. Gassman sembrava un dio greco, l'incarnazione del teatro, svettava in un'Italia ancora piegata sotto le conseguenze della guerra persa. (Ansa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti