Quando guidava Gassman

Quando guidava Gassman
Ruoteclassiche Ruoteclassiche (Cultura e spettacolo)

Non è il caso di piangere per l’incidente finale: Dino Risi sacrificò una meno pregiata Fiat 1100 Tv Convertibile camuffata da Aurelia.

Il Mattatore (1960) Nel film diretto da Dino Risi che riprende l’omonimo show televisivo di enorme successo, Vittorio Gassman muta pelle di continuo calandosi in una serie di personaggi truffaldini.

La notizia riportata su altre testate

Seguirà, alle 17.00 “C’eravamo tanto amati”, uno dei capolavori di Ettore Scola con un super cast: Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Stefania Sandrelli, Stefano Satta Flores, Giovanna Ralli e Aldo Fabrizi (Digital-Sat News)

E contrariamente alle aspettative di Alessandro, il padre accettò, ormai consapevole del suo stato di salute, come un passaggio di testimone tra padre e figlio.Il grande Vittorio sarà ricordato anche attraverso la riproposizione di alcuni dei suoi film più famosi, sin dal primo pomeriggio su Sky Cinema Collection – Classic: si inizierà alle 15.10 con “Questi fantasmi”, diretto da Renato Castellani, con Sophia Loren e Vittorio Gassman, liberamente ispirato all’omonima commedia di Eduardo De Filippo. (Il Messaggero)

Seguirà, alle 17.00 “C’eravamo tanto amati”, uno dei capolavori di Ettore Scola con un super cast: Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Stefania Sandrelli, Stefano Satta Flores, Giovanna Ralli e Aldo Fabrizi (Il Fatto Quotidiano)

Gassman era tantissime cose, ed era Vittorio Gassman, e non potevo non amarlo e ammirarlo. Vittorio Gassman, a casa mia, è sempre stato un mito. (ComingSoon.it)

Al giovane che volesse farsi un’idea su chi è stato Vittorio Gassman direi di iniziare dalla prima puntata della serie tv Il Mattatore, recentemente riproposta da Rai5. Con Vittorio Gassman un grande amore antonio monda antonio monda. (La Stampa)

È stato un gigante solo e forse proprio questo enorme vuoto che lasciava ogni volta che usciva di scena lo rapiva e terrorizzava insieme. La Mostra di Venezia gli ha dato il Leone d’oro alla carriera nel 1996, ma poteva accorgersi di lui ben prima. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti