MotoGP Aragon, Quartararo: "Mi aspettavo la Ducati forte, non un Bagnaia così"

MotoGP Aragon, Quartararo: Mi aspettavo la Ducati forte, non un Bagnaia così
Motosprint.it SPORT

Il leader del Mondiale si è dovuto arrendere al primo confronto diretto con le Ducati.

- ha commentato il francese a Sky Sport MotoGP – Per me è stato difficilissimo perchè nel quarto settore faccio tanta fatica.

Nelle qualifiche di Aragon a spuntarla è stato Francesco Bagnaia con Jack Miller a seguire.

Orari TV MotoGP Aragon: la programmazione di SKY, DAZN e TV8

“Bagnaia mi ha stupito”. “Non mi aspettavo che Bagnaia fosse così forte, ma le Ducati in generale si. (Motosprint.it)

Ne parlano anche altri media

razie amici di OA Sport per averci seguito. 10.35 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live della FP3 del GP d’Aragon, tredicesimo atto del Mondiale Moto2 (OA Sport)

Il nome ufficiale dell'evento è quindi il Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell'Emilia Romagna. Può essere annunciato anche il nome del secondo Gran Premio al Misano World Circuit Marco Simoncelli, che si svolgerà dal 22 al 24 ottobre 2021. (GPOne.com)

Lo spagnolo è tra i favoriti per la vittoria, le caratteristiche del Motorland (con tante curve a sinistra) si adattano bene al suo stile di guida. Pecco dovrà stare attento in partenza soprattutto a Marc Marquez, che scatta alle sue spalle dalla quarta casella. (Sky Sport)

MotoGP / Martin: “Prime due curve saranno un casino”

Lorenzo ha anche aperto il libro dei ricordi: "Quando c'eravamo io, Rossi, Stoner, Pedrosa, Marquez, avevamo personalità molto differenti. 11 Settembre 2021. Le parole di Jorge Lorenzo. Jorge Lorenzo, telecronista d'eccezione su Sky al fianco di Guido Meda e Mauro Sanchini, ha toccato tanti temi interessanti durante le prove della MotoGp. (Sportal)

Il ducatista ha anche svelato un "segreto" della sua pole, rivelando che osservare i dati di Jorge Martin gli è servito per fare la differenza nell'ultima curva. "Guardando i dati di Martin, ho visto che quello era un punto in cui potevo migliorare molto e ho fatto un step importante. (Motorsport.com Italia)

Jorge Lorenzo, ad esempio, nel 2018 finì a terra dopo pochi metri e fu polemico nei confronti di Marc Marquez, reo di averlo portato all’esterno sullo sporco. Partire davanti è un bene perché le prime due curve qua sono un casino” (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr