Rivian sale sul piedistallo del mercato azionario

Rivian sale sul piedistallo del mercato azionario
Motori Magazine ECONOMIA

Rivian ha fatto un forte ingresso nel mercato delle auto elettriche, attraverso enormi accordi con Ford e Amazon, tra gli altri

Rivian è diventata pubblica mercoledì, con una valutazione di 77 miliardi di dollari al momento della quotazione.

Grazie alla sua IPO, Rivian ha raccolto altri 11,9 miliardi di dollari.

Rivian sale sul piedistallo del mercato azionario. La giovane start-up è entrata immediatamente nella top 10 dei produttori più quotati al mondo. (Motori Magazine)

Ne parlano anche altre testate

Lucid Motors è “fiduciosa” di poter costruire 20.000 veicoli nel corso del 2022. Ha anche accusato una perdita di 1,5 miliardi di dollari nei primi nove mesi dell’anno, ma ci sono pure delle buone notizie. (MotoriSuMotori)

Per Rivian e Lucid le ultime settimane sono state incredibili, con aumenti vertiginosi del valore, cadute e poi la stabilizzazione Solo dieci anni fa il mercato sembrava cristallizzato, con i soliti nomi noti in testa come Toyota, Ford, Volkswagen, Daimler, PSA, FCA, Renault e via dicendo. (FormulaPassion.it)

Il titolo Tesla si è portato nuovamente sopra i 1000 dollari ad azione e capitalizza oltre i mille miliardi di dollari. Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter , via Instagram e via Youtube (Massa Critica)

Perché Rivian in pochi giorni vale già più di Volskwagen

Così il ministro per l’innovazione tecnologica Vittorio Colao in audizione in audizione davanti alla commissione di vigilanza sull’anagrafe tributaria. Roma, 24 nov. (LaPresse)

L’addio al progetto di collaborazione con Ford, altro grande azionista (12%) che adesso non vuole più realizzare i futuri pick-up con la piattaforma dell’azienda fondata e guidata dal ceo R. Per cominciare i problemi di durata delle batterie nei furgoni di prova ordinati dal grande azionista (20%) Amazon (con un consumo di energia del 40% maggiore del previsto e una conseguente diminuzione dell’autonomia dichiarata di 240 chilometri). (quoted business)

E diversi investitori in questi giorni dicono di volersi tenere alla larga da questo genere di aziende perché potrebbe trattarsi di una gigantesca bolla Più di Ford (76 miliardi) che ci ha investito, più di General Motor (90 miliardi) più di Volkswagen (129 miliardi). (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr