Grazie a dio è martedì: in piazza Sant’Eustorgio appuntamento con Il Buono in Tavola

MI-LORENTEGGIO.COM. INTERNO

Il Buono in Tavola è un mercatino indipendente che non è legato ad alcuna associazione e che è nato 2015 grazie ad un bando del Comune di Milano che aveva lo scopo di dare spazio all’agricoltura regionale ed alla sua produzione d’eccellenza

Nel catalogo de Il Buono in Tavola prodotti freschi e genuini a chilometro vero dalle campagne lombarde alle tavole dei milanesi.

Nel cuore di Milano, dal pane al companatico: nell’area antistante i produttori de Il Buono in Tavola portano tutti i martedì mattina ciò che è stato raccolto o preparato poche ore prima. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Se ne è parlato anche su altri media

Di fronte a un tale affronto alla democrazia non si può rimanere indifferenti: si tratta dell’ennesima dimostrazione della necessità di agire, oltre che di sconcertarsi. Va vietata la loro propaganda. (Vasto Web)

Questo dimostra - ha concluso Buscemi - che non c’è spazio per frange fasciste che vogliono portare le lancette indietro di quasi un secolo. Oltre al gruppo dirigente, un centinaio di lavoratori e cittadini hanno presenziato all'iniziativa per dire no alla violenza fascista. (AgrigentoNotizie)

cronaca. Per il segretario Maurizio Landini quello di ieri è stato dun attacco fascista e chiede lo scioglimento di tutte le formazioni neofasciste. (TG La7)

Sulla stessa lunghezza d’onda anche la candidata consigliere a Cuorgnè, Melania Giglio: «Volevamo manifestare la nostra solidarietà alla CGIL ma incredibilmente a Cuorgnè abbiamo trovato solo serrande abbassate. (QC QuotidianoCanavese)

politica. 'Lo Stato reagisca' commenta Landini e annuncia per il 16 ottobre una grande mobilitazione nazionale. (TG La7)

Oggi alle 10, davanti alla sede della Cgil nazionale, è stata convocata l’assemblea generale della Confederazione per decidere tutte le iniziative necessarie per rispondere all’assalto di ieri. Le sedi CGIL di Viterbo e di Civitavecchia oggi sono aperte, così come sono aperte tutte le Camere del lavoro d’Italia in contemporanea con il presidio di Roma, in segno di condanna all’attacco squadrista di ieri, un attacco violento alla democrazia e alla libertà. (TerzoBinario.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr