Biagio Passaro (leader di IoApro), il video choc sui social: «Entriamo nella Cgil, abbiamo sfondato»

Il Messaggero INTERNO

"La situazione è andata fuori controllo", conclude prima di terminare il video

(LaPresse) Biagio Passaro, ristoratore e leader del movimento 'Ioapro', ha pubblicato sul suo profilo social il video dell'assalto alla sede della Cgil avvenuto sabato a Roma.

"Abbiamo sfondato, questo è il primo", aggiunge prima di inveire, insieme ad altri manifestanti contro le forze dell'ordine giunte in assetto anti sommossa a bloccare l'ingresso. (Il Messaggero)

Su altri media

Di fronte a un tale affronto alla democrazia non si può rimanere indifferenti: si tratta dell’ennesima dimostrazione della necessità di agire, oltre che di sconcertarsi. Va vietata la loro propaganda. (Vasto Web)

Noi non giustificheremo mai atti inqualificabili come quelli avvenuti ieri, e ci aspettiamo che ci siano delle conseguenze per chi ha fomentato questo scempio, che va contro la democrazia e la libertà. (BarlettaLive)

cronaca. Per il segretario Maurizio Landini quello di ieri è stato dun attacco fascista e chiede lo scioglimento di tutte le formazioni neofasciste. (TG La7)

Gruppi di neo fascisti, capeggiati da esponenti di spicco di Forza Nuova, hanno fatto irruzione nella sede nazionale della CGIL dichiarandone l’occupazione. Oggi alle 10, davanti alla sede della Cgil nazionale, è stata convocata l’assemblea generale della Confederazione per decidere tutte le iniziative necessarie per rispondere all’assalto di ieri. (TerzoBinario.it)

Sulla stessa lunghezza d’onda anche la candidata consigliere a Cuorgnè, Melania Giglio: «Volevamo manifestare la nostra solidarietà alla CGIL ma incredibilmente a Cuorgnè abbiamo trovato solo serrande abbassate. (QC QuotidianoCanavese)

Oggi il Pd presenterà la mozione per lo scioglimento di Forza Nuova e di tutti i movimenti dichiaratamente fascisti (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr