Fiorentina, tutti i nomi per la panchina

Calciomercato.com SPORT

Commenta per primo E se Cesare Prandelli diventasse dirigente, si chiede La Nazione , chi vorrebbe sulla sua panchina? Il quotidiano scrive che, visti i rapporti burrascosi col Napoli, Gattuso sarebbe il candidato più forte. Attenzione anche a De Zerbi e Maran , che sono ancora legati a Sassuolo e Genoa. Rimangono sullo sfondo, da outsider, Pippo Inzaghi e Nicola , che possono liberarsi a giugno. Ma non dimentichiamo, parlando di allenatori liberi a fine stagione, il profilo di Sarri …

(Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri giornali

Commenta per primo Niente Jack Bonaventura domenica a Udine. Questa la sensazione dopo gli esami di ieri, e La Nazione scrive che si tratta di una tegola per Prandelli. Restano forti dubbi anche sulla presenza del numero 5 per la successiva sfida infrasettimanale contro la Roma . (Calciomercato.com)

Alla Fiorentina ha preso in mano una situazione delicata, ma piano piano ne sta venendo fuori. Riganò commenta poi l’operato di Prandelli: “Ho lavorato col mister e lo stimo sia come allenatore che come persona. (fiorentinanews.com)

La società viola è pronta a offrire al giovane attaccante serbo un contratto fino al 2025 con un aumento dell’ingaggio a un milione e mezzo di euro a stagione. Secondo il portale l’operazione non dovrebbe essere complicata da portare a termine, il giocatore sarebbe intenzionato a rimanere a Firenze e il presidente Commisso non sembra avere nessuna intenzione di lasciarselo scappare. (FiorentinaUno.com)

Commenta per primo Dopo la vittoria contro lo Spezia, la Fiorentina prosegue il proprio percorso verso i 40 punti necessari a salvarsi, con Cesare Prandelli che comincia a domandarsi quale sarà il proprio futuro in viola. (Calciomercato.com)

Era quello che tutta la piazza viola si attendeva da questo giocatore già da molto tempo, ma alla fine eccolo battere i colpi giusti. Dusan Vlahovic, attaccante di proprietà della Fiorentina, da quando in panchina è arrivato Cesare Prandelli ha aumentato i propri giri segnando con continuità gol importanti. (Calcioline)

Ha sempre fatto goal, è molto migliorato nei movimenti, prima usciva troppo fuori dall’area. E su Commisso: “Bisogna dargli un po’ di tempo, abbiamo visto che ci tiene, ci mette passione e tanti soldi (FiorentinaUno.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr