Test Pirelli, 110 giri per Leclerc a Jerez

Test Pirelli, 110 giri per Leclerc a Jerez
Altri dettagli:
FormulaPassion.it SPORT

A Jerez de la Frontera, Charles Leclerc è sceso oggi in pista con una versione prototipale della SF90, in grado di adattarsi alle caratteristiche degli pneumatici del prossimo futuro.

Il pilota monegasco, che ha già sfoggiato il nuovo sponsor Ferrari Richard Mille sul casco, ha completato ben 110 giri sul tracciato andaluso, utilizzando mescole full wet e intermedie dopo che la pista è stata bagnata artificialmente. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’anno corrente, infatti, rischia di essere una stagione di transizione verso quella che da più parti viene definita una rivoluzione. L’azienda italiana ha già provato queste gomme in Formula 2, sul finire della stagione 2020, con discreti risultati: oggi tocca alla Ferrari, che a Jerez le sta provando con Charles Leclerc e Carlos Sainz. (FormulaPassion.it)

Soprattutto se a portarla poi in pista sarà una coppia inedita, come quella formata da Leclerc e Sainz, la più giovane schierata nel Mondiale da Maranello dal 1968 a questa parte. Ferrari fissa le date di avvicinamento al Mondiale che scatta a fine marzo in Bahrain: primo appuntamento venerdì prossimo. (Sport Mediaset)

Il programma della Scuderia Ferrari prevede l’utilizzo di una sola monoposto, alternando ogni mezza giornata Leclerc e Sainz. Ricordiamo che Carlos Sainz ha già fatto qualche test in Ferrari qualche mese fa, quindi prende sempre più confidenza anche con il team italiano di Maranello (AlfaVirtualClub)

Ferrari, da oggi tre giorni di test Pirelli a Jerez con Leclerc e Sainz sulla SF90

L’altro grande sponsor che affiancherà la rossa sarà Richard Mille, colosso dell’orologeria di lusso svizzera, legato da un po’ a Charles Leclerc. F1 – La nuova coppia Ferrari formata da Charles Leclerc e Carlos Sainz ha portato alla rossa dei nuovi sponsor. (Newsf1)

Sei un appassionato di Formula 1? F1-News.eu è il sito che ti permette di seguire la Formula 1 sempre (La Lazio Siamo Noi)

Prime due giornate lavoro sul bagnato. Si parte dalla Ferrari per testare le gomme Pirelli del 2022. Per entrambi l’occasione diventa un "riscaldamento" per prepararsi al prossimo Mondiale e anche in vista dei test pre campionato (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr