Supercoppa Inter-Juve: una sfida, tanti segnali

Corriere dello Sport.it SPORT

Il portierone può giocare col solo tampone, ma non riunirsi in albergo con i compagni né salire sul pullman con loro

Ma Inter e Juve oggi raccontano la stessa fragilità del calcio italiano, con facce diverse.

Allegri, che con i conti è campione, guarda con un occhio alla Supercoppa e un altro al campionato e alla Champions.

Un’altra Italia, quella in cui Juve e Inter si affrontarono per la prima, e fino a ieri unica volta, in Supercoppa. (Corriere dello Sport.it)

Su altre testate

Satriano è in uscita dall’Inter. Proprio in queste ore l’uruguaiano si trova nella sede dell’Inter insieme all’agente Nick Maytum (Inter-News)

La probabile formazione della Juventus di Allegri. AVVERSARI – Ancora alcuni dubbi di formazione per la Juventus di Massimiliano Allegri, che è in leggera emergenza (vedi aggiornamenti) Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Inzaghi per la finalissima Inter-Juventus. (Inter-News)

(Inter-News)

La notizia riportata dal Corriere dello Sport trova conferme (vedi articolo), perché l’attaccante uruguayano è davvero prossimo a lasciare Milano. Satriano ha bisogno di minutaggio e lo troverà lontano dall’Inter. (Inter-News)

Per lui vicino l’approdo in prestito al Brest. Prima della chiusura della trattativa prevista, secondo il Corriere dello Sport, per questo week-end il calciatore uruguayano rinnoverà il contratto con l’Inter, portando la scadenza al 2026 o 2027 (Inter-News)

Dopo sarà ceduto in prestito al Brest. Brozovic, tutto pronto per l’annuncio ufficiale del rinnovo. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr