Italia record | fuga dei laureati verso il nord Europa

Italia record | fuga dei laureati verso il nord Europa
Zazoom Blog ESTERI

Italia record, fuga dei laureati verso il nord Europa (Di martedì 23 febbraio 2021) La fuga dei laureati dall’Italia: oltre 131 mila nell’ultimo anno, quattro su dieci hanno tra i 18 e i 34 anni.

Zingaretti: “Bisogna cambiare la politica per cambiare l’Italia” Online domani primo maggio Collettiva.it Catalfo vuole favorire l’ingresso di giovani e donne nel mercato del lavoro Sulla migrazione .

Visualizza tutte le notizie di Webmagazine24 su Google News Potrebbe interessarti:: Natalità in Italia, si fanno sempre meno figli Legge anti aborto Alabama: e in Italia?

Specialmente per i laureati che purtroppo in Italia fanno molto fatica a sistemarsi. (Zazoom Blog)

Se ne è parlato anche su altri media

La maggioranza giovani (il 40% tra i 18 e i 34 anni) mentre gli over 35 sono il 23%. Specialmente per i laureati che purtroppo in Italia fanno molto fatica a sistemarsi. (Webmagazine24)

Resta il settore enologico, di vini di qualità: “Il problema oggi è quello del mercato. Il limite sono le piccole imprese e il territorio difficile, ma questo ha stimolato la diversificazione. (Corriere dell'Economia)

I dati sono stati diffusi dall’European consumer payment report (ECPR) di Intrum, operatore europeo nei credit services. La percentuale dei risparmiatori è pari all’86% – in Europa all’81% -, la percentuale di risparmiatrici, invece, è pari al 79% – 54% la media europea. (Consumatore.com)

L'Europa tra riaperture graduali e lockdown prolungati

I casi positivi sono in aumento in Europa, con l’arrivo delle varianti, anche in Italia. Nel Regno Unito sono oltre 4 milioni i contagiati da coronavirus, mentre sono 120 mila i morti. (Notizie Oggi 24)

In particolare, è stata riformulata in modo completo la parte che riguarda le relazioni sindacali, anche partecipative, con una regolazione semplificata ed unitaria della materia. Un'azione prioritaria sindacali al centro del confronto con la parte politica e negoziale. (Paese Italia Press)

Boris Johnson ha annunciato in Parlamento il piano per la riapertura del Regno Unito, che è in lockdown dall’inizio di gennaio. Dal primo marzo riapriranno scuole e asili, nonché barbieri e parrucchieri. (Pickline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr