WhatsApp: presto sarà possibile avere lo stesso account su 4 dispositivi - NewsDigitali.com

WhatsApp: presto sarà possibile avere lo stesso account su 4 dispositivi - NewsDigitali.com
NewsDigitali SCIENZA E TECNOLOGIA

A quanto pare in estate gli utenti di WhatsApp potranno contare su una nuova ed importante feature, il multi-dispositivo, da lungo tempo richiesta e che permetterà finalmente di condividere il proprio profilo su più device contemporaneamente, quattro per la precisione.

Il CEO di Facebook ha annunciato che la funzione è in arrivo, con una beta pubblica che dovrebbe arrivare durante il periodo estivo, forse già il mese prossimo. (NewsDigitali)

Ne parlano anche altri media

Leggi anche: Arriva il supporto a più dispositivi su Whatsapp. Flash Call, la nuova funzionalità di WhatsApp. Affinchè la Flash Call possa funzionare correttamente, Whatsapp chiederà agli utenti il permesso per accedere al registro del telefono e gestire le chiamate. (Tech Princess)

WhatsApp: è quel modo con il quale vi rubano l’account in pochissimi minuti. “Molto spesso gli utenti, tratti in inganno dalla presunta conoscenza del mittente, non esitano ad assecondare la richiesta, rispondendo al messaggio, ignari di essere vittime di una truffa”. (Tecnoandroid)

Procede lo sviluppo della funzione che renderà ancora più sicuri i backupRead More L'articolo (HelpMeTech)

WhatsApp: arriva un nuovo aggiornamento- Evosmart.it

In più, sarebbe anche possibile migrare tra i sistemi operativi iOS e Android. Un aggiornamento del servizio che è molto atteso, l’utilizzo di WhatsApp Web senza connessione Internet. (R101)

Quando arriverà questa fantastica novità. Zuckerberg ha definito questa nuova funzionalità per WhatsApp una grossa sfida Tra l’altro, solo pochi giorni fa, Mark Zuckerberg in persona ha promesso l’arrivo di una nuova funzionalità eccezionale. (Tecnoandroid)

Leggi anche: WhatsApp: nuovo aggiornamento che permette di velocizzare i messaggi. La nuova versione. WhatsApp arriva con una nuova versione Beta, la nuova versione 2.21.12.12. Ricordiamo che gli sviluppatori dell’app stanno valutando un sistema di login automatico e più veloce di quello attuale che richiede l’autorizzazione dell’utente di entrare nella propria cronologia delle chiamate (Evosmart)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr