Trasporti, risorse dimezzate per la continuità territoriale: così la situazione per la Sardegna

Trasporti, risorse dimezzate per la continuità territoriale: così la situazione per la Sardegna
la Repubblica ECONOMIA

Per quello marittimo, invece, sono stati siglati accordi per le singole tratte.

L'allarme dei sindacati e il quadro caso per caso

Trasporti, risorse dimezzate per la continuità territoriale: così la situazione per la Sardegna di Carlo Ciavoni. Per il traffico aereo, solo Ita e Volotea hanno presentato offerte per i collegamenti in convenzione.

(la Repubblica)

Su altri media

Sullo sfondo gli oltre 11mila dipendenti, molti dei quali da domani non avranno più un impiego. Stasera le ultime e gli ultimi di loro sfodereranno le loro divise, le ultime disegnate nel 2018 da Alberta Ferretti, e saliranno sul volo Az 01586 alla volta di Roma Fiumicino (vistanet)

Come previsto il servizio partirà dal giorno 15.Con una successiva comunicazione sarà indicato l'avvio della vendita dei biglietti Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione. La Compagnia Volotea si è aggiudicata la procedura negoziata con la quale la Regione ha assegnato le rotte della continuità territoriale. (OlbiaNotizie)

Il risparmio complessivo della Regione sulla base d'asta è di 12 milioni: Volotea si è impegnata ad assicurare il servizio nei tre aeroporti sardi per 21 milioni di euro più Iva. Sarà la low cost Volotea a garantire da venerdì 15 e sino a maggio 2022 i sei collegamenti in continuità territoriale tra gli aeroporti sardi di Cagliari, Alghero e Olbia con Roma Fiumicino e Milano Linate. (La Nuova Sardegna)

E' ufficiale, la continuità territoriale sarda va a Volotea: voli al via da venerdì 15 | OlbiaNotizie

La nota della Regione Sardegna. La Compagnia Volotea si è aggiudicata la procedura negoziata con la quale la Regione ha assegnato le rotte della continuità territoriale. (Gallura Oggi)

Invece, a due giorni dalla fine di Alitalia, non si possono ancora prenotare viaggi per il sedici ottobre. La continuità territoriale della Sardegna gestita per sette mesi dalla compagnia spagnola manda su tutte le furie chi deve organizzare viaggi e vendere biglietti e pacchetti. (Casteddu Online)

La colpa è di Alitalia, non sua. “Riguardo alla procedura seguita anch’essa oggetto di critica strumentale, è bene ricordare che la Regione ha seguito scrupolosamente ed in maniera inappuntabile le modalità dettate dalla legge e dai regolamenti comunitari – continua Solinas -. (SardiniaPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr