Fiorentina, obiettivo Sarri

Fiorentina, obiettivo Sarri
Corriere Fiorentino SPORT

Anche per questo la prima volta che Sarri è entrato in uno stadio lo ha fatto a Firenze, al Franchi.

Un marchio di fabbrica che per questa Fiorentina sarebbe importante dopo un anno e mezzo di quasi anonimato.

Sarri, toscano e tifoso viola, non ha mai fatto mistero di sognare un giorno la panchina viola.

L’incontro fra Sarri e i dirigenti viola è iniziato intorno alle 21 ed durato oltre un’ora e mezza

Sei mesi dopo, un esonero e una salvezza ancora da raggiungere, in casa viola si cerca di evitare di compiere gli stessi errori. (Corriere Fiorentino)

La notizia riportata su altri giornali

La Fiorentina deve aumentare il numero di figure di calcio, nel nuovo centro Sportivo devi metterci le persone giuste. Negli ultimi sei mesi la Fiorentina sicuramente ci ha parlato, e a differenza di Spalletti che non è interessato, Sarri non ha chiuso la porta. (Viola News)

Sarri non è mai entrato in sintonia con un ambiente che lo considerava il principale nemico degli anni passati. Anno sabbatico per Sarri, uno di transizione per la Fiorentina. (TUTTO mercato WEB)

Una cosa del genere porterebbe un’ondata di entusiasmo incredibile e un cambiamento dopo diversi anni in cui siamo in lotta per i bassifondi Se dovesse venire a Firenze ad allenare la Fiorentina sarei strafelice da tifoso viola. (Fiorentina.it)

Milik la richiesta di Sarri | Può liberarsi!

De Laurentiis avrebbe anche cominciato a parlare con Agnelli delle condizioni per liberare l’allenatore Proseguono i colloqui tra il Napoli e l’allenatore toscano che piace anche a Roma e Fiorentina. Maurizio Sarri è uno degli allenatori più ambiti in Italia. (IlNapolista)

iorentina-Sarri, trattativa in corso: si lavora ad un triennale - Leggi la notizia, CLICCA ! Luis Alberto: "Se il club decide di vendermi è un'altra storia, ma io alla Lazio sto bene" - Leggi la notizia, CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Se dovesse trovare un accordo con il club viola, la sua prima richiesta per rinforzare il reparto offensivo dei viola sarebbe quella di Arek Milik, che conosce molto bene dopo l’avventura condivisa proprio in Campania (Calcio mercato web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr