Legalizzazione cannabis, Magi: “Più di 220mila firme in 48 ore. Ma i media non ne parlano” • TGCAL24.it

Legalizzazione cannabis, Magi: “Più di 220mila firme in 48 ore. Ma i media non ne parlano” • TGCAL24.it
TgCal24.it INTERNO

Oltre 220mila firme in 48 ora.

Ma i media non ne parlano”. (Agenzia Vista) Roma, 13 settembre 2021. “Abbiamo già avuto una risposta straordinaria da parte dei cittadini nella raccolta firme.

Credo che nella giornata di oggi supereremo le 250mia firme, cioè in tre giorni la metà di quelle che ci servono.

Legalizzazione cannabis, Magi: “Più di 220mila firme in 48 ore.

Il tutto mentre i principali media non ne parlano” così il deputato presidente di +Europa Riccardo Magi

(TgCal24.it)

Su altre testate

Sono passate solo 48 ore, ma la conta delle adesioni ha quasi raggiunto la metà delle firme necessarie secondo Costituzione (mezzo milione). Il testo del quesito, si legge sul sito dell’iniziativa, chiede all’elettore di esprimersi “sull’eliminazione del reato di coltivazione e sulla rimozione delle pene detentive per qualsiasi condotta relativa alla cannabis” (L'HuffPost)

In particolare, il titolare ha spiegato che il quantitativo di thc, il cui limite è dello 0,2 percento con tolleranza fino allo 0,6, può variare per diversi motivi, come quello climatico. Durante l’interrogatorio di convalida che si è tenuto questa mattina, l’imprenditore ha risposto alle domande fornendo una serie di indicazioni riguardo alla sua attività. (LeccePrima)

Saranno solo firme telematiche quelle per il referendum cannabis legale, per la prima volta nella storia italiana. Subito dopo la persona che vuole sottoscrivere il quesito referendario riceve un messaggio per la conferma del suo indirizzo di posta elettronica (leggo.it)

Referendum legalizzazione cannabis occasione unica Città di Castello

Lo scorso 7 settembre la richiesta è stata depositata presso la Corte di Cassazione da parte di un gruppo di esperti, giuristi e militanti, da sempre impegnati contro il proibizionismo, coordinati dalle Associazioni Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, Società della Ragione e Antigone. (Radio Lombardia)

Torna d'attualità il tema del referendum abrogativo per depenalizzare la Cannabis. (RavennaToday)

In questo senso il referendum per la legalizzazione della cannabis rappresenta un’occasione unica anche per aiutare la transizione dal tabacco. Un piano atteso dagli agricoltori che rischiano di rimanere senza lavoro e difficilmente troveranno una ricollocazione nei territori tabacchicoli. (Alto Tevere Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr