Allegri torna alla Juventus con un pensiero fisso: il nove di Bosnia

Allegri torna alla Juventus con un pensiero fisso: il nove di Bosnia
Calciopolis SPORT

Allegri, Juventus e Dzeko, un trio che prima o poi sembra destinato ad incrociarsi.

Il giallorosso, vecchio pallino della Juventus e dello stesso Allegri, potrebbe essere il giusto rinforzo per l’attacco, ancora incerto numericamente considerate le posizioni di Morata e Cristiano Ronaldo.

Allegri sembra aver dettato le sue condizioni.

Leggi anche > > > Danilo e la Juventus polivalente: Allegri già convinto. (Calciopolis)

La notizia riportata su altri media

Sarri lo ha allenato nella sua esperienza al Chelsea ed è stata un'espressa richiesta del neo tecnico biancoceleste alla società per il centrocampo della Lazio. Per ora comunque siamo solo in una fase esplorativa della trattativa, mentre da Londra c'è chi fa sul serio ed è il Tottenham per il suo capitano (Tiscali.it)

Il ‘Corriere dello Sport’ fa il punto della situazione e spiega come il nome del centravanti della Roma sarebbe l’ideale per vari motivi Calciomercato.it vi ha raccontato del summit su Morata, intanto i bianconeri pensano concretamente anche a Edin Dzeko. (CalcioMercato.it)

Piace Dzeko. La Juventus è alla ricerca di un attaccante. (AreaNapoli.it)

Juve, si fa spazio l'idea Dzeko: 'Si prepara un super biennale', le cifre

Già l’estate scorsa, il ds bianconero, Fabio Paratici, aveva raggiunto l’accordo per il trasferimento del giocatore a Torino sulla base di 17 milioni Dopo averci provato, ma senza successo, l’estate scorsa, il club bianconero ci riprova, questa volta su precisa indicazioni del tecnico Massimiliano Allegri, che starebbe spingendo per averlo. (Periodico Daily - Notizie)

La Juventus punterebbe decisa su Edin Dzeko per rinforzare il proprio attacco in vista della prossima stagione. Dzeko, dunque, arriverebbe a Torino anche qualora dovesse confermato Morata, e si giocherebbe, con ogni probabilità, il posto proprio con lo spagnolo. (Tutto Juve)

La Juve è su Edin Dzeko, ormai da anni, ma pure quest'anno: i bianconeri tengono soprattutto d'occhio la data di scadenza del contratto, quel 30 giugno 2022 che fa gola a tutti, Cherubini e Allegri in primis. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr