Malagò sulla ripartenza del campionato: "Presidenti di A egoisti, mancano accordi"

Fantacalcio.it Fantacalcio.it (Sport)

Normalmente se scegli una strada non puoi dire facciamo prima questo e poi l'altro, non è elegantissimo.

Si, tutti hanno in qualche modo un condizionamento da una posizione di classifica, non mi sento di dire che ci sono buoni e cattivi.

Se ne è parlato anche su altri media

In Italia abbiamo circa 15 sport di squadra, dalla pallamano al football americano, dalla pallacanestro al pattinaggio a rotelle, dal rugby al calcio. Per questo dico da tempo che serve un piano B, come ha fatto la Germania mettendo in sicurezza il sistema con un accordo con le televisioni. (La Repubblica)

"Non si può ricominciare senza avere una soluzione in caso non si riesca a portare a termine il campionato - riporta Tuttomercatoweb - Lo ripeto da due mesi. Di 15 sport di squadra in Italia, solo il calcio è rimasto vivo: gli altri si sono tutti fermati senza assegnare scudetto e retrocessioni. (Fcinternews.it)

Dei 15 sport di squadra in Italia, è rimasto attivo solo il calcio, gli altri 14 si sono tutti fermati senza assegnare scudetto e retrocessioni. Per discutere di questo e di tanto altro, il presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: "L'idea dei playoff? (La Lazio Siamo Noi)

14 su 15 hanno fermato i campionati, 14 su 15 non hanno assegnato lo scudetto, 14 su 15 non hanno comminato le retrocessioni. Per questo dico da tempo che serve un piano B, come ha fatto la Germania mettendo in sicurezza il sistema con un accordo con le televisioni. (la Repubblica)

"Non si può ricominciare senza avere una soluzione in caso non si riesca a portare a termine il campionato". Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, in diretta su Radio Incontro Olympia: "Lo ripeto da due mesi. (Milan News)

Parlando della Lazio, Malagò non ha mancato di fare i complimenti al patron biancoceleste Claudio Lotito: "Oggi il Centro sportivo di Formello è un centro all'avanguardia e va dato atto a Claudio Lotito, perché fino a pochi anni fa non era così. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr