Vmoto Stash, ad EICMA 2021 debutta la nuova moto elettrica

Vmoto Stash, ad EICMA 2021 debutta la nuova moto elettrica
HDmotori ECONOMIA

Con la nuova moto elettrica Stash, Vmoto Soco Group prova a posizionarsi ad un livello superiore, offrendo un modello più maturo.

La batteria da 72V 100Ah, secondo il costruttore, consente un'autonomia di 240-260 km ad una velocità di 45 km/h.

Ad EICMA 2021, il costruttore ha dunque svelato questa interessante 2 ruote a batteria che è stata pensata espressamente per il mercato europeo.

Non si tratta, dunque, di un modello che punta ad entrare in concorrenza, per esempio, con le moto di Zero Motorcycles. (HDmotori)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il peso, di soli 105 chilogrammi, garantisce un utilizzo facile, piacevole e adatto al neofita così come al pilota più esperto Stash raggiunge una velocità massima di 105 Km/h, ha un'autonomia di 240-260 chilometri se si viaggia a 45 Km/h e si ricarica completamente in circa 6 ore. (Sport Mediaset)

Per chi invece ha esigenze di trasporto merci, c’è il nuovo VS3, un mezzo a 3 ruote con uno snodo centrale che separa la parte dove si siede il pilota da quella dove viene effettivamente posizionato il carico: con una capacità di carico di ben 450 kg e un’autonomia di 130 km, il nuovo VS3 potrebbe rivelarsi un mezzo per trasporti cittadini molto valido Iniziamo dalla nuova Stash, una piccola moto elettrica che Vmoto ha progettato per l’utilizzo urbano, e ha quindi dotato di un motore da 6 kW di potenza in grado di spingere Stash alla velocità massima di 105 km/h. (Tom's Hardware)

Stash in inglese significa custodire, riporre e di certo il gruppo VMoto Soco ripone molta fiducia e speranza in questa nuova moto che segna il debutto ad EICMA 2021 del marchio VMoto in quello che definisce come il segmento premium. (InMoto)

Tunnel del Brennero, completati 14 chilometri di scavi sotto le Alpi

Non a caso #Stash significa “riporre, custodire”, a sottolineare questo dettaglio efficace nell’utilizzo ma centrale anche nel design della #moto. Stash raggiunge una velocità massima di 105 Km/h, ha un’autonomia di 240-260 chilometri se si viaggia a 45 Km/h e si ricarica completamente in circa 6 ore. (Il Tabloid)

Non a caso Stash significa “riporre, custodire”, a sottolineare questo dettaglio efficace nell’utilizzo ma centrale anche nel design della moto. Il peso della Stash è si soli 105 Kg, garantisce un utilizzo facile e adatto al neofita così come al pilota più esperto. (Quotidiano Motori)

La tecnica del congelamento è fondamentale per rendere stabile il terreno in presenza di acqua e avviare gli scavi. Una volta terminata questa operazione inizia la fase di scavo, ma il lavoro dei tecnici non è ancora finito (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr