Madragola, l’agente: “Il Napoli non lo ha mai cercato. Juric vuole battere Spalletti. Sarà dura per gli azzurri”

Madragola, l’agente: “Il Napoli non lo ha mai cercato. Juric vuole battere Spalletti. Sarà dura per gli azzurri”
Napolipiu.com SPORT

La preparazione è stata molto dura, Juric al Torino lavora molto sui carichi.

Che poi il Napoli abbia fatto dei sondaggi con i club che detenevano il suo cartellino questo non mi è stato mai comunicato

L’AGENTE DI MANDRAGOLA SU NAPOLI-TORINO. Napoli Torino, sarà una gara speciale per i due napoletani della formazione di Juric: Mandragola e Izzo.

Il manager rivela un retroscena di calcio mercato e avvisa: ” Juric vuole battere Spalletti”. (Napolipiu.com)

La notizia riportata su altre testate

L'OPINIONE - Pavarese: "Il Torino non va sottovalutato ma il Napoli ha già dimostrato la sua forza, Spalletti avrà la meglio su Juric". Gigi Pavarese, dirigente, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli: “Si affrontano due compagini che sono molto simili per quello che concerne la passione dei tifosi. (Napoli Magazine)

Lorenzo Lucca, ventun anni, nativo di Muncalè, è uno dei "man of the hour" della scena calcistica nostrana, senza sé e senza ma. Dei paralleli con Luca Toni, persino nell'esultanza signature (probabilmente al ragazzo non manca il senso della teatralità, né della capacità di calamitare su di sé - legittimamente - l'attenzione dei media), si è detto. (Torino Granata)

Ricardo Rodriguez potrebbe quindi non essere disponibile per la sfida di domenica cntro il Napoli di Spalletti L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport dedica spazio alla sfida Napoli-Torino. (MondoNapoli)

Torino, Juric prepara la gara contro il Napoli. Problemi per alcuni giocatori

Si legge: "Per il dottor Salvucci, che si è laureato a Milano ma è ben radicato nella realtà torinese e piemontese - è nato ad Alessandria 43 anni fa e tra i suoi studi privati dove riceve c’è anche quello al J Medical, il centro medico della Juventus -, è un ritorno. (Toro News)

Arriva un Torino che pian piano sta ritrovando quel senso d’ appartenenza che solo uno come Juric poteva ridargli dopo Mondonico. Queste le sue dichiarazioni: “Tutte le partite sono difficili, Spalletti sa bene che le insidie sono dietro l’ angolo. (MondoNapoli)

Lavoro differenziato per Kone, Pobega e Praet. Ivan Juric e i suoi ragazzi preparano la sfida contro il Napoli di Spalletti, attesa questa domenica al Maradona. (MondoNapoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr